raffaele,-oss-veneto:-mai-aspirerei-una-tracheo-o-farei-un-ecg-e’-roba-da-infermiere.

Raffaele, OSS Veneto: Mai aspirerei una tracheo o farei un ECG. E’ roba da infermiere.

Spread the love

Raffaele, OSS Veneto: Mai aspirerei una tracheotomia o farei un ECG o valuterei una lesione. Ci sono gli infermieri apposta che hanno studiato e sono pagati di conseguenza.

Raffaele, Operatore Socio Sanitario Veneto ci scrive velocissimo dopo la delibera della Regione Veneto approvata negli ultimi giorni.

“Gentili AssoCareNews.it,

questa storia della delibera della mia regione, il Veneto, è vergognosa e assurda.

Alcuni (pochi) colleghi hanno pure esultato sui social ma la verità è che l’OSS non cresce ma si appropria di competenze altrui.

Mai e poi mai fare un’ECG, o aspirerei una tracheo e nemmeno valuterei una lesione.

Esistono gli infermieri che hanno studiato apposta per questo e che sono pagati per farlo.

Io sono pagato per fare altro e in particolare sono pagato MENO proprio per questo motivo.

Ma che si mettono in testa in Regione, che in 300 ore posso fare un’infermiere e che lo paghi ancora come un’OSS? E se mi dai pure, mettiamo, 150 euro o 200, pensi che ne valga la pena?

Oltre a non fare questo stupido corso, voglio informare i colleghi che si rischia di prendere denunce, pure tante.

Il mondo cambia, la gente va dall’avvocato anche quando ha torto marcio.

Questo corso, mi ripeto, è un’idea stupida.

Grazie,

Raffaele Pietralato”.

Leggi anche:

Gli OSS diventano Infermieri in Veneto grazie ad una delibera della Regione. Ed è polemica.

 

L’articolo Raffaele, OSS Veneto: Mai aspirerei una tracheo o farei un ECG. E’ roba da infermiere. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts