Artrite reumatoide: come riconoscerla e come viene diagnosticata.

Spread the love

Artrite reumatoide: come riconoscerla e come viene diagnosticata. Tutto quello che c’è da sapere su questa patologia.

L’artrite reumatoide è una patologia infiammatoria che colpisce le articolazioni.

Come riconoscerla.

Tale patologia è riconoscibile in quanto il paziente presenta i seguenti sintomi:

  • dolore;
  • tumefazione;
  • rigidità articolare, più intensa al risveglio e può durare per ore;
  • perdita della funzionalità delle articolazioni coinvolte.

L’esordio può essere insidioso, generalmente si manifestano i seguenti sintomi:

  • astenia;
  • febbre;
  • calo ponderale;
  • mialgia;
  • rash cutaneo.

Diagnosi.

Dato l’esordio insidioso, per poter diagnosticare questa patologia il paziente si dovrà sottoporre a esami quali:

Esami di laboratorio, per evidenziare gli alti livelli nel sangue di:

  • Fattore Reumatoide (FR);
  • il marcatore anti-peptidi citrullinati (anti-CCP);
  • VES;
  • Proteina C reattiva (PCR).

Esami strumentali quali:

  • RX mani e piedi;
  • Ecografia articolare;
  • Risonanza magnetica.

Per approfondire vi inviato a leggere il nostro precedente articolo:

Artrite reumatoide: cos’è, segni e sintomi, diagnosi e cura.

L’articolo Artrite reumatoide: come riconoscerla e come viene diagnosticata. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts