vuoi-che-la-nutella-nella-crostata-rimanga-morbida?-ecco-il-trucco
Spread the love

Aprile 5, 2021Cristina Biondi

La crostata alla Nutella è una delle merende più buone che ci siano ma esiste un trucco per far sì che la crema alle nocciole resti morbida: scopriamo di cosa si tratta.

Una delle varianti più golose della crostata è quella alla Nutella. La crema alle nocciole spalmabile è infatti una delle alternative più golose, al posto di confetture o marmellate, per realizzare questo squisito dolce a base di pasta frolla. 

Tra gli inconvenienti che però possono capitare quando si decide di preparare una crostata alla Nutella c’è la possibilità che la crema si indurisca compromettendo irrimediabilmente il risultato del nostro dolce. 

Come fare allora? Esistono un paio di trucchi che ci permetteranno di ovviare a questo problema e da fare in modo che la Nutella rimanga morbida nella crostata. Scopriamo quali sono. 

Ecco il trucco, anzi due, per far restare morbida la Nutella nella crostata

nutella crostata morbida
Fonte: Canva

Ideale per una merenda energica, la crostata alla Nutella è ottima anche da consumare come dessert dopo pranzo, ma per far sì che la crema alle nocciole rimanga morbida e che quando va in forno non si indurisca bisogna conoscere un trucco essenziale. 

Dopo aver preparato la pasta frolla, qui trovi la ricetta di Iginio Massari, dovremo procedere a stenderci sopra, anziché la confettura, la Nutella. Ed ecco che arriva il trucco. 

Tutto sta nel mettere un cucchiaio di panna fresca liquida nella Nutella, mescolare il tutto e scaldarle leggermente. Ne basterà un cucchiaio ogni 400 grammi di Nutella. 

Una volta che abbiamo intiepidito il composto formato da Nutella e panna non facciamo altro che riempire la nostra frolla e poi realizzare le strisce da mettere in superficie. 

E ora non resta che infornare ma solo dopo aver messo sopra alla crostata un foglio di alluminio che dovrà stare lì almeno nella prima mezz’ora di cottura. Trascorso il tempo scopriamo la nostra crostata e la lasciamo cuocere per altri  10 minuti.

crostata nutella morbida
Fonte: Adobe Stock

E se non voglio aggiungere la panna alla Nutella? Eccovi accontentate. Esiste un metodo alternativo e si tratta della famosa cottura alla cieca, detta anche in bianco. Ciò significa che dovremo prima far cuocere la nostra frolla da sola ricoprendola con della carta da forno su cui adageremo dei ceci o altri legumi secchi (che poi riutilizzeremo solo a tale scopo), in questo modo non si gonfierà durante la cottura. Altrimenti in commercio ci sono delle palline apposite per realizzare questa tecnica di cottura.

Una volta che la frolla sarà cotta e raffreddata la farciremo con la Nutella dopo però averla leggermente scaldata. E ora non ci resta che gustare una fetta di crostata alla Nutella. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *