viaggi-all’insegna-del-benessere-nel-2021:-come-saranno

Viaggi all’insegna del benessere nel 2021: come saranno

Spread the love

Il 2020 è stato un anno che ci ha messo particolarmente alla prova e, proprio per questo, uno dei trend maggiori del 2021 sarà quello relativo ai viaggi di benessere. Legittimo, vista la delicata situazione epidemiologica, domandarsi come saranno e cosa avranno da offrire a tutti gli interessati.

Secondo un rapporto del Global Wellness Institute, il turismo del benessere dovrebbe crescere a un tasso medio annuo del 7,5% entro il 2022. Infatti, ma mano che le cose torneranno alla normalità, si stima che la tranquillità e la serenità saranno una priorità per tutti e che le persone pianificheranno le loro vacanze anche in base a questa.

In sostanza, le persone viaggeranno verso destinazioni (interne ai propri confini e non) che offriranno opportunità di miglioramento della propria salute, fisica e mentale. Ciò comporterà che il turismo passerà da semplici viaggi termali e di piacere, a viaggi incentrati sulla salute e sul relax.

Vale a dire che l’ansia e lo stress dovuti al Covid-19 potranno essere risolti con vacanze in luoghi che offrono terapie olistiche e spiritualità. Del resto l’assistenza sanitaria preventiva è un buon metodo per evitare e migliorare alcune malattie.

A tal proposito gli esperti hanno stilato una serie di modalità di viaggi di benessere che acquisiranno un forte interesse a partire dal 2021:

  • Staycation Wellness: si ricercheranno vacanze per migliorare la propria salute e forma fisica senza dover necessariamente andare all’estero;
  • Lavorare in remoto durante le vacanze per mantenersi in salute;
  • Vacanze salutari con lo scopo di promuovere il miglioramento personale;
  • I vacanzieri preferiranno fughe salutari più lunghe, più lontane dalla propria casa, ma meno rischiose e più appartate;
  • I consumatori saranno più inclini a volare meno frequentemente preferendo una vacanza a lungo raggio all’anno: il tutto per incentivare il turismo sostenibile.

Insomma, il 2021 sarà l’anno ideale per concedersi un viaggio di benessere. Quell’esperienza da fare almeno una volta nella vita, proprio perché si è maggiormente consapevoli che la salute ha sofferto tutte le varie limitazioni imposte dalla pandemia. Ecco perché i viaggiatori attenti al benessere fisico e mentale, e particolarmente ambiziosi, vedono quest’anno come un’opportunità per tornare a quel livello di pre-blocco da Covid-19, anche grazie a un viaggio di benessere davvero unico nella vita.

viaggi benessere 2021

Il benessere di cui abbiamo bisogno

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *