vaccino,-bill-gates:-nazioni-povere-in-ritardo-di-6-8-mesi

Vaccino, Bill Gates: nazioni povere in ritardo di 6-8 mesi

Spread the love
Le nazioni più povere otterranno il vaccino anti-Covid con 6-8 mesi di ritardo rispetto a quelle più ricche
Il programma Covax consegnerà le prime dosi il mese prossimo, ma i quantitativi iniziali saranno «molto modesti»

L’accesso al vaccino contro il Covid-19 sta mettendo sotto pressione i governanti di tutto il mondo, ma soprattutto quelli delle nazioni più povere e con meno peso politico. Bill Gates, nel corso di un’intervista all’agenzia Reuters, ha dichiarato che i paesi maggiormente svantaggiati del pianeta riceveranno il siero con un ritardo di almeno 6-8 mesi rispetto a quelli più ricchi.

“>

Le nazioni più povere otterranno il vaccino anti-Covid con 6-8 mesi di ritardo rispetto a quelle più ricche

Il programma Covax consegnerà le prime dosi il mese prossimo, ma i quantitativi iniziali saranno «molto modesti»


L’accesso al vaccino contro il Covid-19 sta mettendo sotto pressione i governanti di tutto il mondo, ma soprattutto quelli delle nazioni più povere e con meno peso politico. Bill Gates, nel corso di un’intervista all’agenzia Reuters, ha dichiarato che i paesi maggiormente svantaggiati del pianeta riceveranno il siero con un ritardo di almeno 6-8 mesi rispetto a quelli più ricchi.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *