uomini-e-donne,-il-trono-curvy-e-gia-un’occasione-persa?-la-frase-infelice-della-tronista-samantha
Spread the love

Abbiamo accolto con curiosità e ottimismo, la notizia del Trono Curvy a Uomini e Donne, ribattezzato così in quanto Samantha Curcio, la tronista protagonista di questa seconda parte di stagione del dating show pomeridiano condotto da Maria De Filippi, nel suo video di presentazione, si era definita, appunto, orgogliosamente curvy.

I buoni propositi per veicolare insegnamenti positivi vi erano tutti, messaggi in linea con quest’epoca segnata dalla “body positivity” e, soprattutto, dalla lotta contro il “bodyshaming”, battaglia che va a braccetto con quella contro il “cyberbullismo”. Temi importanti, indubbiamente.

I buoni propositi, in realtà, ci sono ancora perché il piccolo scivolone di cui si è resa protagonista Samantha, durante una delle sue prime apparizioni come tronista a Uomini e Donne, può anche essere perdonabile, sia per inesperienza televisiva che a causa del contesto dove la litigata facile, oggettivamente, è di casa.

Samantha non sembra aver iniziato nel migliore dei modi la propria avventura ma tutto può essere recuperabile, ovviamente.

Durante una discussione con un suo corteggiatore che si è autoeliminato, infatti, la ragazza si è espressa così (qui, il video):

Potevi dirmi “Samantha non mi sei piaciuta”, punto. Io non ti piaccio. Non mettere in mezzo la scusa che sei venuto fuori male o che io abbia scelto con chi uscire con tono spocchioso. Ti è sembrato male. Potevi eliminarti con eleganza. Ti posso dire una cosa? Simpatico, non ti si può dire! Bello, neanche! Grazie! Scusami eh…

Fermo restando che, oggettivamente, se fosse stato un tronista uomo ad esclamare una frase simile nei riguardi di una ragazza, l’episodio avrebbe avuto sicuramente una maggiore eco (e il recente caso di Riccardo Scamarcio a Che tempo che fa è stata una dimostrazione che il “bodyshaming” al maschile è ingiustamente più tollerato).

Il problema della frase utilizzata da Samantha è che quel “Bello, neanche!” stride con i messaggi che la neo-tronista ha voluto veicolare con il suo bel video di presentazione. Come ricordiamo, infatti, Samantha, nel suo passato, ha avuto un dimagrimento eccessivo e, successivamente, ha deciso di accettare il proprio fisico, senza farsi influenzare dai dettami della società odierna. Come scritto in precedenza, messaggi positivi.

Ci sta, poi, ovviamente, che un ragazzo o una ragazza non possa piacere. La differenza, però, sta nel modo con il quale comunicare le cose, anche nel corso di una discussione dai toni accesi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *