unomattina,-monica-giandotti,-in-quarantena,-torna-a-condurre-da-casa

UnoMattina, Monica Giandotti, in quarantena, torna a condurre da casa

Spread the love

Sarà ricordata come la stagione televisiva delle conduzioni da casa quella che stiamo vivendo dallo scorso settembre. Le norme anti-Covid, con le necessarie quarantene e gli isolamenti in casi di positività, stanno stravolgendo qualsiasi prassi televisiva e le conduzioni dal salotto di casa, inaugurate nella scorsa primavera da Sky Tg24, con la conduzione dei notiziari all’interno delle pareti domestiche (allora perfettamente allineate con il lockdown che l’Italia stava vivendo), non sono più un tabù per la televisione italiana.

Se ieri pomeriggio Tiziana Panella, costretta a stare a casa già da martedì 23 febbraio, non è riuscita a tornare alla conduzione di Tagadà perché entrata nuovamente a contatto con un’altra persona risultata poi positiva, anche Monica Giandotti dalla giornata di ieri (qui su RaiPlay) è tornata a rivivere qualcosa già sperimentato nelle scorse settimane, ovvero la conduzione a distanza, che si potrebbe ormai ribattezzare come CAD, divenuta pratica comune in queste circostanze, e non solo (vedi caso Fazio a Che Tempo Che Fa).

Come accaduto alcuni mesi fa, la Giandotti si è ritrovata a contatto con una persona poi risultata positiva, circostanza che l’ha fatta rientrare nel sistema di tracciamento dei contatti:

Per il rispetto delle normi anti-Covid sono a casa per aver avuto un contatto con una persona poi risultata positiva. Può succedere facendo il nostro lavoro: molti italiani lo sanno. Per il momento sto bene, però per un po’ dovremo vederci in queste condizioni.

Sia per Monica Giandotti sia per Tiziana Panella restano però delle spalle in studio (come avvenuto quasi sempre in queste circostanze, unica eccezione forse Lilli Gruber), ovvero Marco Frittella, saldamente al timone di UnoMattina, e Alessio Orsingher, che da addetto alla postazione social di Tagadà, dalla quale è solito lanciare gli aggiornamenti dell’ultima ora, è divenuto colonna portante del programma in studio, trovandosi per i primi giorni di assenza della Panella ad ereditare a pieno titolo la conduzione dalla padrona di casa.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *