Ungheria riapre i caffè, ma contagi ancora alti. Orban brinda con birra e assicura: vaccinazioni: ok

Spread the love

25 aprile 2021 In Ungheria le terrazze delle caffetterie e i ristoranti sono stati aperti malgrado che la situazione dei contagi per Covid rimanga ancora critica. Il premier Viktor Orban ha motivato l’apertura con il progresso delle vaccinazioni: 3,5 milioni di persone raggiunte (il 35%della popolazione).    Il premier stesso si è concesso una birra su una terrazza, illustrando il successo su Facebook. Ed ha promesso un’apertura ampia dei servizi per la settimana prossima, una volta raggiunto il traguardo di 4 milioni di vaccinati, entro venerdì. Apriranno alberghi, ristoranti, cinema, teatri, concerti, biblioteche, palestre, bagni pubblici, con una tessera che attesti la vaccinazione.   

EUROPA Budapest Ungheria riapre i caffè, ma contagi ancora alti. Orban brinda con birra e assicura: vaccinazioni: ok Tweet​Covid: in Ungheria nuovo record di casi e ricoveri, il Brasile fatica e torna secondo al mondo Ungheria, da domani le vaccinazioni con il siero cinese L’Ungheria inizia a somministrare il vaccino cinese, prima in Unione europea 25 aprile 2021 In Ungheria le terrazze delle caffetterie e i ristoranti sono stati aperti malgrado che la situazione dei contagi per Covid rimanga ancora critica. Il premier Viktor Orban ha motivato l’apertura con il progresso delle vaccinazioni: 3,5 milioni di persone raggiunte (il 35%della popolazione).    Il premier stesso si è concesso una birra su una terrazza, illustrando il successo su Facebook. Ed ha promesso un’apertura ampia dei servizi per la settimana prossima, una volta raggiunto il traguardo di 4 milioni di vaccinati, entro venerdì. Apriranno alberghi, ristoranti, cinema, teatri, concerti, biblioteche, palestre, bagni pubblici, con una tessera che attesti la vaccinazione.    La somministrazione delle dosi procede bene grazie ad una grande fornitura di vaccino cinese Sinopharm e del russo Sputnik, oltre ai sieri approvati nell’Ue. Allo stesso tempo, però, la situazione dei contagi rimane critica: il numero dei morti rispetto alla popolazione in Ungheria è il più alto in Europa. Gli esperti e l’opposizione sono contrari alla riapertura, giudicata prematura. Orban invece cerca un consenso popolare rilanciando l’economia in vista delle elezioni nell’anno prossimo.  – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Ungheria-riapre-i-caffe-ma-contagi-ancora-alti-Orban-brinda-con-birra-e-assicura-vaccinazioni-ok-02ec860b-2408-4620-bc20-916ec968bbfb.html

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *