un-suo-ministro-e-positivo:-bolsonaro-in-isolamento
Spread the love

BRASILIA – Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, appena rientrato in patria dopo aver partecipato all’Assemblea generale dell’Onu, è in isolamento nella sua residenza di Brasilia. Lo riferisce l’agenzia stampa Reuters.

Le autorità sanitarie brasiliane hanno stabilito che l’intera delegazione brasiliana che ha preso parte al viaggio a New York deve stare isolata e sottoporsi ad altri test, dopo l’accertamento della positività al coronavirus del ministro della Sanità brasiliano Marcelo Queiroga. Finora egli è l’unico ad aver sicuramente contratto il virus.

Il periodo di quarantena da osservare è di quattordici giorni. Il portavoce delle Nazioni Unite Stephane Dujarric ha dichiarato che si è preso atto della positività di Queiroga e che «la ricerca dei contatti è in fase di definizione». Il ministro non ha incontrato il segretario generale Antonio Guterres, ma ha accompagnato il presidente Bolsonaro a un colloquio con il primo ministro britannico Boris Johnson.

Bolsonaro ha partecipato alla sessione delle Nazioni Unite sfidando il regolamento che richiedeva l’avvenuta vaccinazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *