un-bambino-indiano-di-soli-7-anni-ha-raggiunto-la-vetta-del-kilimanjaro,-realizzando-un-suo-grande-sogno
Spread the love

A soli 7 anni, Virat Chandra è entrato nella storia per aver scalato il Kilimanjaro. Grazie alla sua determinazione e al suo spirito avventuriero, il piccolo è riuscito a raggiungere i 5895 metri, arrivando in cima alla montagna più alta del continente africano. Giunto al traguardo, il piccolo ha issato con orgoglio la bandiera indiana. Virat proviene dall’India, per l’esattezza dalla città di Hyderabad e per realizzare il suo sogno si è allenato duramente per circa un mese.

“Avevo paura, ma tutto quello che volevo era raggiungere il mio obiettivo” ha raccontato il bimbo di 7 anni, diventato uno dei più giovani scalatori del Kilimanjaro.

“Virat ha una passione irrefrenabile” – ha raccontato il suo allenatore Bharath, che lo ha accompagnato nell’impresa in Adrica. – “Durante il training non si è mai fermato. Per questa spedizione avevamo concordato che in caso di difficoltà saremmo scesi. Invece il bambino ha proseguito fino alla fine, felice di esporre la nostra bandiera una volta raggiunta la vetta. Dopo aver iniziato la scalata il 5 marzo, abbiamo raggiunto la vetta Uhuru del Kilimangiaro il 6 marzo”. 

Ispirato dai racconti delle avventure dei suoi cugini appassionati di alpinismo, qualche mese fa il bambino ha espresso ai suoi genitori il desiderio di voler scalare il Kilimanjaro e, notando il suo grande entusiasmo, hanno deciso di incoraggiarlo e di affidarlo al coach Bharath. E, a giudicare dal risultato, hanno fatto la scelta giusta.

L’impresa eroica di Virat ha fatto il giro del mondo e potrebbe essere d’ispirazione per tanti altri giovani scalatori.

Fonte: ANI News/Twitter

Leggi anche:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *