tuning-brutto-ai-limiti-del-ridicolo:-questa-povera-yaris-e-sfigurata
Spread the love

La Toyota Yaris non fa pulsare a mille il cuore per il fascino del suo design, ma ha un aspetto estetico adatto ad una vettura per la città con un’impostazione ecologica. Poi c’è la GR Yaris, autentico oggetto di piacere per gli appassionati, che è la top model di famiglia. Quella sì che cattura l’attenzione, ma non è la sola. Pure l’esemplare sottoposto al vigoroso tuning che vi proponiamo oggi guadagna la scena, anche se in modo poco felice.

Si tratta di una incolpevole Yaris di terza generazione, che è stata oggetto di modifiche che l’hanno stravolta completamente. Il proprietario si è concesso un ricco campionario di trasformazioni, nel segno della stravaganza e del cattivo gusto. A mio avviso meriterebbe il premio come tuning più brutto di sempre. Il tizio c’è andato di brutto, dando sfogo al suo gusto molto discutibile.

Nella parte bassa del frontale è spuntato un altro paraurti con griglia cromata, inserito come uno spoiler deportante. Anche nella parte posteriore è stata fatta un’operazione del genere, creando una specie di piattaforma che somiglia ai prendisole di poppa degli yacht. I gruppi ottici sono stati carenati in modo approssimativo ed anche le superfici vetrate sono state parzialmente coperte da pellicole nere, che rendono ancora più brutta la tela. Sui cerchi sono state applicate delle ruote in stile bicicletta. Roba da rabbrividire. Come se non bastasse, in tutto questo scempio, l’autore ha piazzato dei marchi BMW davanti e dietro.

Il senso di tutto ciò? Impossibile da decifrare. Si dice che “de gustibus non est disputandum”, ma qui non ce la faccio a tenere dentro il mio disappunto. Anche se altre volte abbiamo visto dei tuning orribili, come quelli di una BMW X5 e di una Chevrolet Camaro, in questa Toyota Yaris si è raggiunto il risultato peggiore di tutti. Ecco perché guadagna il gradino più alto nel podio dello squallore.

Se vuoi aggiornamenti su Toyota, Tuning inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica.

Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi opzionali.

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *