tre-oss-sotto-arresto:-rubavano-e-rivendevano-farmaci-contro-il-covid.
Spread the love

Tre OSS sono sotto arresto per aver rubato e rivenduto farmaci contro il Covid a conoscenti e vicini di casa.

Tre OSS sono stati arrestati questa mattina con l’accusa di furto.

I tre colleghi (A.C., 35 anni; B.T., 49 anni; S.M., 42 anni), tutti originari della provincia di Salerno, sono stati fermati dalle forze dell’ordine dopo alcune settimane di controlli.

L’azione criminale è stata smascherata grazie all’utilizzo di videocamere nei locali della farmacia e del magazzino.

In pratica i primi due erano incaricati di procurare farmaci contro il Coronavirus (idrossiclorochina, eparina a basso peso molecolare, remdesivir ed altri) mentre il terzo (S.M.) aveva il compito di trovare acquirenti.

Oltre al mercato nero dei farmaci, i tre si sono spinti ad offrire ad amici e vicini di casa i loro prodotti a prezzo calmierato.

Finchè qualcuno non ha sporto denuncia. Le indagini hanno ricostruito con facilità le dinamiche, poi divulgate alla stampa.

L’articolo Tre OSS sotto arresto: rubavano e rivendevano farmaci contro il Covid. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.