torta-dolce-amor,-la-ricetta-golosa-di-zia-cri

Torta dolce amor, la ricetta golosa di Zia Cri

Spread the love

Un dolce per la prima colazione, è la ricetta di Zia Cri della torta dolce amor, una torta montata dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 7 aprile 2021. Le ricette dolci di Zia Cri sono tutte da provare, semplici da preparare e anche ottime. Davvero molto golosa e ricca questa torta dolce amor, la torta con la crema mou, la crema pasticcera. Torna nelle ricette dolci il classico liquore Maraschino, ma se non l’abbiamo usiamo un altro liquore. Se vogliamo possiamo gustare la torta di oggi di Zia Cri senza crema ma se vogliamo un vero dessert la ricetta completa con crema pasticcera e crema mou è perfetta. Ecco la ricetta della torta di oggi di Zia Cri, la torta dolce amor con la crema mou.

RICETTA TORTA DOLCE AMOR DI ZIA – RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: montiamo il burro leggermente ammorbidito con lo zucchero, magari con la foglia. Aggiungiamo i tuorli e continuiamo a impastare, aggiungiamo le uova intere un po’ alla volta. Aggiungiamo poi le farine con il lievito, continuiamo a impastare aggiungendo il Maraschino o un altro liquore. Versiamo l’impasto nello stampo da plumcake e mettiamo in forno a 180° C per 35 – 40 minuti, controlliamo sempre la cottura. 

Passiamo alla crema pasticcera, scaldiamo il latte con la vaniglia. Invece nella ciotola lavoriamo i tuorli con lo zucchero, mescoliamo bene, uniamo la farina o gli amidi, mescoliamo, uniamo anche il miele e versiamo nel latte caldo, mescoliamo e facciamo cuocere. 

Per la crema mou: nella pentola mettiamo lo zucchero e l’acqua, facciamo caramellare e quando inizia a essere scuro aggiungiamo burro e panna, mescoliamo portando a cottura, si deve scurire, otteniamo il mou. Facciamo raffreddare e versiamo nella crema pasticcera raffreddata, amalgamiamo e versiamo nel sacchetto. 

Sforniamo la torta fatta intiepidire, decoriamo con lo zucchero e con la crema completa, lamelle di mandorle e gustiamo.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *