torta-cioccolato-e-peperoncino:-buona,-golosa-e-piccante
Spread the love

Febbraio 4, 2021Redazione

fetta torta al cioccolato

Prep time: 1 ore 30 minuti

Cook time: 50 minuti

Serves: 6 persone

San Valentino è alle porte e volete stupire il partner? La nostra torta al cioccolato e peperoncino fa al caso vostro. Una vera libidine!

Cioccolato e peperoncino, un connubbio perfetto e stuzzicante, proprio quello che ci vuole per San valentino, la festa degli innamorati. Se volete stupire il vostro partner o semplicemente state cercando una ricetta originale, golosa e buonissima, allora state nel posto giusto! Noi di mamme in cucina abbiamo preparato questa ricetta pensando proprio a voi. Un modo dolce e goloso di stupire chi amate!

Una torta umida che viene ricoperta con una ganache al cioccolato davvero squisita! Non adatta ai bambini piccoli, per il peperoncino ovviamente, ma che se preferite potrete benissimo omettere per fare in modo che anche loro possano mangiarla, ne andranno ghiotti!

Potrete replicarla con altre spezie oppure usarla come base per torte di compleanno, il risultato è garantito. Questa torta è una vera goduria!

Torta cioccolato e peperoncino

  • Tempo preparazione: 1 ore 30 minuti
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Tempo totale: 2 ore 20 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Una torta speciale e stuzzicante per sorprendere il vostro partner o semplicemente chi amate. Cioccolato e peperoncino per un connubbio perfetto e goloso! Con San valentino alle porte questa ricetta è perfetta!

Trucco da mamma

La torta, se non mangiata subito, va conservata in frigo per max  4 giorni.

Vi consigliamo di tirarla fuori dal frigo una 20 di minuti prima di servirla, intera o a fette, direttamente nel piattino del dolce, così la ganache sarà morbida.

Vi invitiamo anche  a provarla sostituendo il peperoncino e mettetendo della scorza grattuggiata di arancia bio (non trattata) nell’impasto.

Potete omettere la ganache e spolverarla con dello zucchero a velo.

La torta si può congelare senza ganache e tirarla fuori all’occorrenza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *