tecarterapia:-a-cosa-serve?-tutto-sulla-fisioterapia-tecar.
Spread the love

Tecarterapia: Cos’è? A cosa serve? Quali sono i vantaggi ed i benefici? Tutto sulla fisioterapia tecar.

La fisioterapia tecar è un moderno tipo di terapia che si basa su una energia biocompatibile.

La sua efficacia non produce effetti collaterali e si basa sulla possibilità di trasferire ai tessuti da trattare questa energia biocompatibile al fine di generare così correnti di spostamento fisiologici.

Studi scientifici hanno infatti individuato i benefici della tecar prodotti attraverso 3 azioni principali:

  • Azione analgesica;
  • Azione drenante;
  • Stimolazione funzionale del circolo periferico.

Questo metodo è utile sopratutto per il trattamento di stati patologici localizzati in:

  • mani;
  • spalle;
  • anche;
  • ginocchia;
  • caviglie;
  • rachide.

Quali patologie beneficiano maggiormente della tecarterapia?

Le patologie infiammatorie localizzate sono quelle maggiormente indicate ma nel complesso possiamo stilare un elenco di tutte le patologie che beneficiano maggiormente della tecarterapia:

  • Rizoartrosi;
  • Sindrome del tunnel carpale;
  • Fascite plantare;
  • Epicondilite;
  • Cervicalgia;
  • Epitrocleite;
  • Metatarsalgia;
  • altre.

Da non trascurare anche il suo effetto verso la cura della cellulite.

La tecarterapia non ha controindicazioni e può essere svolta più volte al giorno.

I suoi risultati sono apprezzabili già nelle primissime sedute ed i risultati difficilmente vanno incontro a ricadute.

L’articolo Tecarterapia: a cosa serve? Tutto sulla fisioterapia tecar. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.