sofficissimo-ciambellone-al-limone-senza-farina,-buono-da-leccarsi-i-baffi
Spread the love

Un morbido ciambellone fatto in casa resta sempre un ottimo modo per un risveglio genuino. I bambini impazziscono per le preparazioni semplici e golose. Inoltre, si risparmia anche sull’acquisto di merendine confezionate.

ProiezionidiBorsa TV

In circolazione esistono molteplici ricette per squisiti ciambelloni dal sapore delicato di limone. Tuttavia, questi dolci non sono sempre fruibili per tutti.


Per una preparazione semplice, veloce e senza glutine, la Redazione vuole proporre ai suoi Lettori un vero e proprio asso nella manica adatto a tantissime famiglie che vogliono portare in tavola un dessert buono da leccarsi i baffi.

Ingredienti

a) 4 uova;


b) 200 g di farina di riso;


c) 150 g di zucchero semolato;


d) 100 ml di latte;


e) 1 limone;


f) 50 ml di olio di semi;


g) 1 bustina di lievito.

Smartwatch

Sofficissimo ciambellone al limone senza farina, buono da leccarsi i baffi. Procedimento

In una ciotola inserire le uova e lavorarle con lo zucchero fino a raggiungere un composto spumoso. Successivamente, versare l’olio a filo, poi il latte e mescolare con delicatezza con un cucchiaio di legno. Aggiungere il succo di un limone e anche la sua scorza grattugiata.


A questo punto, unire a poco a poco anche la farina di riso ed il lievito, setacciati precedentemente.


Prendere una tortiera, possibilmente a cerniera a dal diametro di circa 24 cm e ricoprirla di carta da forno. Poi, versare il composto al suo interno e livellarlo con un cucchiaio. A questo punto la torta è praticamente pronta. Manca la cottura.

Far cuocere alla temperatura di 180° C per circa 30 minuti.


Una volta cotta, far raffreddare leggermente prima di servire. Per rendere più goloso il dolce, è consigliato spolverare con uno strato leggero di zucchero a velo ed il gioco è fatto.

Se “Sofficissimo ciambellone al limone senza farina, buono da leccarsi i baffi” è stato utile ai Lettori, si consiglia anche “Monachine napoletane con crema pasticcera e marmellata di amarene, una ricetta facile da provare”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *