serena-bortone-dice-ad-alberto-matano:-“per-me-sei-stato-molto-importante”-e-lui-rimane-senza-parole,-momenti-di-imbarazzo-in-studio
Spread the love

Serena Bortone è potuta tornare a condurre la sua trasmissione sulla Rai, “Oggi è un altro giorno”, dopo aver preso il covid ed essersi, in seguito, negativizzata.

Serena Bortone, che ama tantissimo il suo programma, qualche giorno fa ha ospitato il collega Andrea Vianello che ha ripercorso con lei i dolorosissimi momenti della malattia che lo ha colpito.

Serena Bortone ha raccontato: “Ricorderò quella telefonata per tutta la vita …  Ero sotto casa e mi ha telefonato Stefano Coletta che mi ha detto: ‘Serena non ti allarmare, stai tranquilla. Andrea Vianello è stato male ma la situazione ora si è stabilizzata”.

Poi la conduttrice ha chiesto ad Andrea Vianello: “Cosa provi quando ripensi a quel giorno?”, e lui: “Un po’ di effetto ce l’ho … mi sembra sia successo ieri, invece sono già trascorsi due anni difficili ma anche belli. Un ictus non è una cosa bella, è un evento bruttissimo. Non dico mai di voler tornare indietro, vorrei non averlo mai avuto. Sono stati due anni di lotta”.

E poi ha concluso così: “Quando mi sono svegliato dall’operazione  ho pensato alla cosa più importante: ero vivo. Ho ricordi molto confusi, ma in quel momento ho pensato che la cosa sarebbe potuta finire anche male”.

Serena Bortone si negativizza dopo il covid e scrive un post sui social

Serena Bortone è finalmente tornata negativa e ha scritto così sui social: «Cari tutti, sono tornata negativa al test Covid».

E poi: «Dal virus ho imparato che non siamo invincibili … Grazie per l’affetto, davvero. Non lo dimenticherò. Da questo virus ho imparato che non si può controllare tutto, che l’imponderabile è sempre in agguato e per questo non dobbiamo mai sentirci invincibili. Ho imparato che la nostra fragilità è un bene prezioso da coccolare. E ho avuto la conferma di quello che ho sempre saputo: che solo uniti, solo insieme agli altri si vincono le piccole e le grandi difficoltà della vita. Un altro enorme grazie a tutta la squadra di @altrogiornorai1 , per la bravura e il cuore. Ci vediamo domani, dal mitico studio di via Teulada 66, alle 14.00! #oggièunaltrogiorno».

Serena Bortone dice ad Alberto Matano “Per me sei stato molto importante”

Serena Bortone, dopo essersi negativizzata ed essere tornata a condurre la sua trasmissione dallo studio televisivo e non da casa come aveva fatto durante la malattia, è stata poi ospitata da Alberto Matano a Vita in diretta e Matano si è complimentato con lei: “Tu hai avuto il virus e sei guarita rapidamente. Sei stata molto brava, io ti ho seguita con grande ammirazione”.

La Bortone ha così commentato ciò che diceva Matano: “Ti ringrazio… perché in quei giorni Alberto c’è stato sempre, per me è stato davvero molto importante”.

Alberto Matano che non si aspettava tale esternazione di affetto e di riconoscenza, è rimasto, per qualche istante, senza parole.

Poi Serena Bortone è andata avanti e ha aggiunto: “Purtroppo ci rilassiamo, c’è il sole, la temperatura è più mite”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *