scivola-dal-tetto-mentre-sistema-l’antenna:-muore-operaio-dell’ospedale

Scivola dal tetto mentre sistema l’antenna: muore operaio dell’ospedale

Spread the love

Nel primo pomeriggio di ieri, un operaio 57enne dell’ospedale di Curteri (Salerno) è morto precipitando dal tetto della sua abitazione mentre sistemava l’antenna.

Salerno scivola mentre sistema antenna muore 57enne
(Hans Braxmeier – Pixabay)

Un uomo di 57 anni è morto in seguito ad un incidente domestico nel primo pomeriggio di ieri a Pandola di Mercato San Severino, in provincia di Salerno. La vittima, un operaio dell’ospedale di Curteri, sembra stesse sistemando l’antenna sul tetto della propria abitazione, ma è improvvisamente scivolato precipitando nel terrazzo sottostante. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118, allarmati dai familiari del 57enne, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Leggi anche —> Grave incidente sul lavoro in un’azienda agricola: muore un uomo

Salerno, precipita dal tetto mentre sistema l’antenna: muore operaio 57enne dell’ospedale di Curteri

Chieti colpisce fratello rullo
Ambulanza (Mario – AdobeStock)

Leggi anche —> Travolta in monopattino mentre torna a casa: muore giovane madre –VIDEO

Tragico incidente domestico a Pandola, frazione del comune di Mercato San Severino, in provincia di Salerno, nel primo pomeriggio di ieri, lunedì 8 febbraio. La vittima è Antonio Napoli, operaio 57enne dell’ospedale Gaetano Fucito di Curteri. Stando a quanto riporta la redazione de La Città di Salerno, l’uomo sarebbe salito sul tetto della propria abitazione per sistemare l’antenna, ma sarebbe precipitato nel terrazzo del piano sottostante battendo violentemente la testa. Una caduta che non ha lasciato scampo all’operaio.

Allarmati dai familiari, sul posto sono arrivati in pochi minuti gli operatori sanitari del 118, ma per Napoli non c’è stato nulla da fare. L’equipe medica ha potuto solo constatarne il decesso, sopraggiunto praticamente sul colpo.

Intervenuti anche i carabinieri ed il medico legale per gli accertamenti del caso utili a ricostruire la dinamica dei fatti. Come riporta La Città di Salerno, i militari dell’Arma hanno informato l’autorità giudiziaria che non ha ritenuto necessaria la disposizione dell’autopsia sulla salma che è stata restituita ai familiari.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Carabinieri
(Andriy Blokhin – Adobe Stock)

La scomparsa del 57enne, che lascia la moglie e due figli, ha sconvolto la comunità locale strettasi al dolore della famiglia. Numerosi i messaggi di cordoglio apparsi anche sui social network.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *