rose-20/26-2020-elena-walch

ROSÉ 20/26 2020 ELENA WALCH

Spread the love

Azienda vinicola di ottimo livello dell’Alto Adige a conduzione familiare. Elena Walch ha contribuito a guidare la rivoluzione qualitativa altoatesina, perseguendo una filosofia aziendale legata al terroir: dove i vini devono essere espressione unica del proprio terreno, del clima e del lavoro svolto in vigna, e il vigneto deve essere lavorato secondo i principi della sostenibilità. Oggi la conduzione aziendale è nelle mani delle figlie Julia e Karoline Walch, la quinta generazione della famiglia.

 

JAMES’ TASTING

ROSÉ 20/26 2020 ELENA WALCH

Vigneti delle Dolomiti IGT

90/100

Il Rosé 20/26 è un uvaggio di Pinot Nero, Merlot e Lagrein che vengono pressati e vinificati insieme sin dall’inizio, secondo il classico metodo saignée: il mosto rimane brevemente a contatto con le bucce fino a raggiungere un delicato colore rosé. La fermentazione alcolica avviene in serbatoi inox ad una temperatura controllata di 26°C.  L’annata 2020 ha dato vita a vini di grande tipicità altoatesina.

Grazie all’eleganza del Pinot Nero, alla morbidezza del Merlot ed alla potenza del Lagrein ed alla vinificazione si ottiene un rosé elegante con un bel carattere, color cipolla, con all’olfatto aromi fruttati di lampone e fragole e note agrumate di pompelmo rosa con leggere speziature.  Con la sua morbidezza e finezza al palato crea un equilibrio perfetto, fine, elegante e fresco, di ottima piacevolezza di beva estiva, con un finale giovane e vivace.

 

elenawalch.com

L’articolo ROSÉ 20/26 2020 ELENA WALCH proviene da James Magazine – High Things, tra Bellezza, Arte e Champagne. Autore: Manlio Giustiniani

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *