rosalinda-cannavo-sentita-in-procura-per-la-morte-di-losito
Spread the love

Uscita dalla casa del Gfvip dopo una lunga permanenza durata più di 5 mesi Rosalinda Cannavò è riuscita a cogliere dall’esperienza del reality tutti gli aspetti positivi. Nei primi mesi di permanenza nella casa Rosalinda ha denunciato una verità sulla sua vita professionale che ha aperto nuovi scenari anche giudiziari. Il riferimento è nei confronti delle dichiarazioni che la gieffina e il suo finto ex fidanzato Massimiliano Morra hanno fatto sull’Ares, l’agenzia di produzioni fiction per cui hanno lavorato per anni.

Rosalinda Cannavò solonotizie24

Rosalinda Cannavò: “Gli volevo bene…”

Entrata come Adua del Vesco oggi Rosalinda non è la stessa che lo scorso Settembre ha fatto il suo ingresso nella casa del GFVIP, le sue verità sull’Ares e sui personaggi che la gestivano sono state acquisite come reali e hanno dato via alla riapertura delle indagini sul presunto suicidio di Teodosio Losito sceneggiatore trovato morto nel 2019 vicino ai due attori. Il caso, al tempo fu immediatamente archiviato come suicidio, ma in seguito a quanto detto da Morra e Rosalinda nella casa di Cinecittà, l’uomo sarebbe stato indotto a togliersi la vita.

I famigliari di Losito hanno infatti chiesto nei mesi scorsi, dopo aver sentito l’ex gieffina parlare di setta, al pm Carlo Villani di fare chiarezza e quest’ultimo ha aperto un fascicolo per istigazione al suicidio. Questa mattina la Cannavò è stata chiamata dai magistrati come persona informata dei fatti per riferire quanto sa di quel periodo, e spiegare le dichiarazioni rese a Morra sotto l’occhio vigile delle telecamere del GFVIP.

cannavò e morra solonotizie24

Leggi anche —->Rosalinda Cannavò lascia tutto: l’inaspettato gesto dell’ex gieffina

Rosalinda Cannavò su Losito: “Avrei fatto anch’io quella fine”

Rosalinda Cannavò e Massimiliano Morra si sono più volte confrontati nella casa del GFVIP rivelando verità che il pubblico non si aspettava. La gieffina ha confessato che le sue relazioni pubbliche quella con Massimiliano e con Garko non erano vere e ha insinuato che l’entoruage dell’Ares non era poi così trasparente:

Leggi anche —->Rosalinda pazza di Zenga, ma che fine ha fatto Giuliano?

“Ero veramente sola, avrei fatto quella fine lì” parole quelle di Rosalinda che aprono dubbi e sospetti sul fatto che Losito si sia veramente ucciso o se sia stato indotto a fare un gesto estremo. Oggi l’attrice ha reso ai magistrati la sua versione dei fatti, sperando di dare il suo contributo su una situazione apparentemente drammatica che anche lei ha vissuto e da cui è scappata.

The post Rosalinda Cannavò sentita in procura per la morte di Losito appeared first on Solonotizie24.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *