rocher-al-pistacchio-nocciole-e-cioccolato-|-uno-tira-l’altro
Spread the love

Rocher al pistacchio nocciole e cioccolato, un dolcetto fantastico e veloce per fine pasti o merende da leccarsi i baffi.

Rocher al pistacchio nocciole e cioccolato
Rocher al pistacchio nocciole e cioccolato

I Rocher al pistacchio nocciole e cioccolato, sono dei dolcetti sfiziosi e accattivanti perfetti per allestire buffet per feste, o da proporre come fine pasti o merende golosissime e fantastiche.

Vi proponiamo un involucro di wafer e nocciola tritate con cioccolato al latte coperta di croccante granella di pistacchi, molto semplice e con pochi ingredienti, inoltre si prepara in 10 minuti, quindi ottimi anche da realizzare all’ultimo minuto, state certe che finiranno in un baleno, quindi preparatene in abbondanza!

E quindi, non mi resta che lasciarvi all’elenco degli ingredienti e allo svolgimento di seguito riportato per preparare insieme a me, questa ricetta irresistibile che lascerà tutti a leccarsi le dita!

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Torta Rocher | Delizioso e raffinato dolce al cioccolato e mandorle

Oppure: Crema Rocher | Il dolce piacere che non possiamo mancare

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempi di cottura: 0 minuti

Ingredienti per 16 porzioni

  • 300 g di wafer alla vaniglia
  • 100 g nocciole tritate o farina di nocciole
  • 200 g di crema al pistacchio
  • 360 g di granella di pistacchio
  • 400 g di cioccolato al latte
  • Pistacchi sgusciati q.b

Preparazione dei Rocher al pistacchio nocciole e cioccolato

Innanzitutto, per realizzare questi fantastici bocconcini, per prima cosa versate i wafer alla vaniglia all’interno di un boccale per mixer e incorporate anche le nocciole, tirate il tutto per formare una polvere sottile, a questo punto unite anche la crema di pistacchio e 100 g di granella di pistacchio presa dal totale, amalgamate con le mani in modo da omogenizzare il composto, trasferite in una ciotola e lasciate che si rassodi 5 minuti in freezer.

nocciole
nocciole

Trascorso il tempo necessario, prendete nuovamente la ciotola con l’impasto, prelevate una quantità di impasto e schiacciatelo leggermente fra i palmi delle mani, posizionate al centro un pistacchio, e sagomate delle palline, procedete in questo modo fino al termine del composto.

crema di pistacchio
crema di pistacchio

Dopodiché, trasferiteli su di un piatto e ripiene in freezer per altri 10 minuti, nel frattempo, fate scogliere a bagnomaria oppure al microonde per 30 secondi o più, il cioccolato al latte, passato questo breve lasso di tempo bagnate le palline all’interno del cioccolato al latte fuso e poi nella granella di pistacchio, fate questa operazione per tutte le altre palline che poi andrete a riporre nuovamente in freezer per 40 minuti.

Ed ecco pronti per essere gustati, dei prelibati e semplici rocher che senza dubbio faranno la felicità di grandi e piccini. Buon appetito.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

pistacchi
pistacchi