risotto-formaggio-e-zafferano:-il-trucco-dello-chef-per-farlo-super-cremoso-e-goloso.-“uso-questa-pomata”
Spread the love

Questo risotto io lo adoro! È cremoso e gustoso! Per chi, come me, ama i formaggi, provate questa ricetta. Ma prima qualche curiosità sull’ingrediente segreto, lo zafferano.  Annoverato tra le spezie più costose del mondo, è originario della Grecia o dell’Asia Minore e si ottiene da una particolare varietà di croco, Crocus sativus, una pianta della famiglia delle Iridacee, del quale si utilizzano i tre stimmi, la parte destinata a ricevere il polline, raccolti a mano ed essiccati. Greci, Romani ed Egiziani apprezzavano la spezia che era oggetto di intensi traffici nel Mediterraneo, particolarmente da parte dei Fenici.

Anche in Persia e nel Medio Oriente lo zafferano era utilizzato come spezia e come deodorante; si narra che Alessandro di Macedonia aggiungesse zafferano all’acqua del suo bagno per curare le molte ferite patite in battaglia. Alla caduta dell’Impero Romano la coltivazione dello zafferano in Europa subì una battuta d’arresto e furono glia arabi, a partire dal 1200 DC a reintrodurlo prima in Spagna e poi nel resto del continente.

Il nome zafferano deriva in effetti dall’arabo za῾farān che a sua volta deriva dal persiano zaâfara, il termine che indica il croco. Nel medioevo lo zafferano, oltre che come spezia, era ampiamente utilizzato come medicinale, specie durante le periodiche pestilenze del periodo. Passiamo adesso alla preparazione del risotto.

RISOTTO CREMA FORMAGGI INGREDIENTI (per 1 persona)

70 g riso carnaroli

300 ml brodo vegetale

40 g formaggio spalmabile

30 g Provola dolce

30 g Asiago

20 g burro

15 g parmigiano

1 bustina di zafferano

q.b. cipolla

q.b. olio evo

q.b. vino bianco

Soffriggiamo un po’ di cipolla, aggiungiamo dopo poco il risotto e facciamolo tostare per un paio di minuti. Aggiungiamo un pochino di vino bianco e quando sarà evaporato mettiamo un mestolo di brodo vegetale. Quando avrà assorbito il primo, mettiamo il secondo e così via. Adesso, in un po’ di brodo aggiungiamo lo zafferano e uniamolo al riso mescolando.

Quando il riso sarà al dente aggiungiamo il burro e quando si sarà sciolto mettiamo la Philadelphia e mescoliamo bene. Spegniamo il fuoco e aggiungiamo gli altri formaggi mescolando sempre con decisione, fino a quando i formaggi si saranno sciolti. Infine un bel cucchiaio di parmigiano ed è pronto. Ricetta di Alta Cucina. 

LEGGI ANCHE—> Le castagne di Bruno Barbieri: “Vi svelo il mio trucco per farle buonissime in forno. Uso il sale grosso. Ecco come”

Iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *