regno-unito,-bambina-malata-di-cancro-bullizzata-da-quattro-ragazzini:-a-causa-della-chemio-e-calva

Regno Unito, bambina malata di cancro bullizzata da quattro ragazzini: a causa della chemio è calva

Spread the love

Insultata perchè ha perso i capelli: bimba di 8 anni malata di cancro aggredita dai suoi compagni

Insultata perchè ha perso i capelli: bimba di 8 anni malata di cancro aggredita dai suoi compagni

Un atto di bullismo a dir poco nauseante quello che si è verificato a Surrey, in Regno Unito, dove quattro ragazzini hanno sputato addosso a una bambina malata di cancro. La piccola, di 8 anni, era stata presa di mira di ragazzi, che dovrebbero, invece, avere circa dai 16 ai 17 anni, perchè a causa della chemioterapia è stata costretta a rasare i suoi capelli. La polizia del Surrey è ore sulle loro tracce.

Bimba di 8 anni malata di cancro bullizzata da 4 ragazzini: a causa della chemioterapia si era rasata i capelli

La faccenda è avvenuta a Thorpe Park, mentre la bambina era in fila agli scivoli d’acqua. La stessa famiglia della piccola è rimasta disgustata dall’accaduto:

“Siamo convinti che sia successo perché i suoi capelli, che sono stati rasati a causa del trattamento per il cancro che sta ricevendo, l’hanno fatta diventare un bersaglio”.

Parole forti che in effetti fanno pensare che probabilmente non è la prima volta che la bimba sia stata vittima di bullismo per la sua malattia.

Bimba di 8 anni malata di cancro bullizzata da 4 ragazzini: la polizia cerca i sospettati

La polizia del Surrey, nel frattempo, ha fornito una descrizione ben dettagliata dei ragazzini sospettati:

“I quattro sospetti sono descritti come ragazzi di 17 anni, tutti alti circa 1,75. Il ragazzo che ha sputato sulla bambina è stato descritto come mediterraneo, con capelli castani ricci e neri e indossava una maglietta nera. Gli altri ragazzi sono stati descritti come bianchi. Uno aveva i capelli corti e biondi e indossava una maglietta nera e pantaloni grigi della tuta. Uno indossava pantaloncini e una maglietta con un marsupio laterale.

Bimba di 8 anni malata di cancro bullizzata da 4 ragazzini: l’invito ai testimoni

Inoltre, gli agenti hanno invitato tutti coloro che hanno visitato il parco a tema e che erano presenti al fatto di contattarli, se dovessero beccarli da qualche altra parte. Nel comunicato, infatti, si legge anche che:

“Stiamo facendo appello per i testimoni dopo un aggressione a Thorpe Park domenica 6 giugno. Tra le 18:00 e le 19:00, una famiglia di quattro persone stava passando davanti al banco informazioni sugli scivoli d’acqua del Dome mentre usciva dal parco. In quel momento un gruppo di quattro ragazzi adolescenti in fila sulle scale per uno scivolo d’acqua ha iniziato a sputare contro di loro. I genitori erano preoccupati che la loro figlia di otto anni fosse stata deliberatamente presa di mira perché aveva la testa rasata a causa del trattamento per il cancro”.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *