“raccomandata?”.-giovanna-civitillo-non-si-nasconde:-“un-programma-tutto-mio”,-come-stanno-davvero-le-cose-con-amadeus

“Raccomandata?”. Giovanna Civitillo non si nasconde: “Un programma tutto mio”, come stanno davvero le cose con Amadeus

Spread the love

Giovanna Civitillo è stata ospite di Marco Liorni nel salotto di ItaliaSì, andato in onda su Rai1 come ogni sabato pomeriggio. La moglie di Amadeus ha parlato un po’ di tutto ciò che la riguarda, dai suoi trascorsi in televisione ai suoi sogni, ma ovviamente anche e soprattutto dell’amore e della famiglia. Inoltre la Civitillo si è tolta un sassolino dalla scarpa dopo tutte le polemiche scoppiate per la sua condizione di PrimaFestival: è lo scotto da pagare quando si è la moglie del conduttore e direttore artistico di Sanremo. 

Ho detto ad Amadeus che ero pronta a rinunciare – ha confidato a Liorni – lui mi ha chiesto di non farlo perché non sarebbe stato giusto, avevamo entrambi la coscienza a posto. Io raccomandata? Se lo fossi avrei un programma tutto mio”. Difficile darle torto, considerando quanto “pesa” Amadeus all’interno di Rai1 dopo aver condotto un’edizione di Sanremo di enorme successo e un’altra che è andata avanti senza intoppi nonostante le condizioni estreme dovute all’epidemia di coronavirus. 

In precedenza la Civitillo aveva parlato de L’Eredità, dove ha conosciuto Amadeus, che all’epoca ne era il conduttore: “Dopo il successo della scossa ho capito che era giunto il momento di pensare all’altra metà della mela. Non ero più la ragazzina partita da Napoli in cerca di successo, ma una donna che sognava di costruire una famiglia”. E così dopo aver intrapreso la relazione con Amadeus “le mie priorità sono cambiate: non ero più io, eravamo noi”. 

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *