quanto-si-puo-spendere-con-il-bancomat
Spread the love

Solitamente, le carte bancomat hanno un limite giornaliero e mensile di spesa ridotto, anche per ovvie ragioni di sicurezza, in caso di furto. Quindi, ci chiederemo: “ quanto si può spendere con il bancomat?”. Ebbene, vediamo quale è il limite di spesa. In teoria con la carta di debito si dovrebbe poter spendere anche oltre il limite di tracciabilità di 3000 euro. Ciò in quanto detto limite vale solo per i pagamenti in contanti. La questione del limite giornaliero e mensile di utilizzo del bancomat è, come anticipato, legato ad una questione di sicurezza, si cui le banche si fanno garanti. Tuttavia, talvolta lo si può superare con un sistema che è quello del doppio circuito. Ciò può avvenire quando la carta è associata a due circuiti, ossia quello italiano e quello internazionale. Sicchè, il limite superabile sarà quello cumulativo dei due circuiti e si potranno spuntare anche cifre molto più alte.

Limite massimo giornaliero

Comunque, per sapere quanto si può spendere con il bancomat, vediamo dove andare a ricercare i massimali che le banche impongono. Essi, a volte possono essere anche da noi stessi modificati a mezzo dell’internet banking, andando sul profilo personale. Sicchè, una volta raggiunto il limite previsto, si dovrà attendere il mese successivo per poter disporre della carta. Ma vediamo, più nel dettaglio, quali possono essere le differenze da una banca all’altra. Normalmente, Unicredit, Intesa Sanpaolo (MIL:ISP), Fineco, impongono un plafond di 1500 euro. Esso, non sempre, può essere aumentato, su richiesta del cliente. Altre banche, invece, lasciano il titolare stesso decidere dei massimali, consentendogli di modificarli a piacimento, con la modalità on line su indicata. Normalmente, il prelievo massimo consentito, per ogni operazione, è di 250 euro. Quello giornaliero, invece, si aggira attorno ai 500 euro.

Smartwatch

Doppio circuito nazionale e internazionale

Abbiamo visto che in caso di doppio circuito, nazionale e internazionale, il limite massimo di spesa mensile può essere aumentato. Pensiamo ad esempio che con Che banca, circuito Maestro, il limite giornaliero può essere di 1500 euro, come quello mensile. In tal caso, si dà la facoltà al correntista di spendere il massimale in un giorno o nel tempo che vuole. Con conto Arancio, invece, il massimale è più alto ed arriva ad euro 4999, mensile e giornaliero anche qui. Poi, con N26, Mastercard, ad esempio, il limite giornaliero può essere di euro 20.000, come quello mensile. Veramente alto, in tal caso. Con Fineco, inoltre, circuito Visa Debit, il giornaliero è di euro 1500, mentre il mensile di 3000. E così via: Intesa San Paolo 1500 per il giornaliero, 5000 per il mensile. Infine, Unicredit 1500 e 1500.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *