pozzuoli/-piazza-di-spaccio-in-casa:-in-manette-marito,-moglie,-figlio-e-amica

POZZUOLI/ Piazza di spaccio in casa: in manette marito, moglie, figlio e amica

Spread the love

POZZUOLI – Quattro arresti e due denunce per spaccio e detenzione di droga. Questo il bilancio dell’operazione messa a segno dai carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Pozzuoli. Gli arrestati sono due coniugi di 49 e 48 anni, il loro figlio 27enne e una sua amica 26enne. Denunciati pure un 30enne e una 17enne. Già nei giorni scorsi i militari dell’Arma avevano notato dei movimenti sospetti e troppe persone aggirarsi in contrada La Schiana. Per accertare se fosse attiva una piazza di spaccio, la Compagnia di Pozzuoli ha così predisposto dei servizi di osservazione. Secondo gli investigatori l’attività illecita avveniva all’interno dell’abitazione dei due coniugi con la partecipazione di altre 6 persone.

IL BLITZ – I carabinieri sono intervenuti nel corso di questa notte e hanno fermato e perquisito un giovane ‘cliente’ che era appena uscito dalla casa sospetta. Il ragazzo è stato perquisito ed è stato trovato in possesso di una dose di cocaina. Gli uomini della Benemerita sono poi entrati in casa ed hanno trovato sei persone. Scattata la perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 12 grammi di cocaina pura e 12 dosi della stessa sostanza già “tagliata” e pronte alla vendita. Sequestrate anche 23 stecche di hashish, una dose di marijuana, un bilancino di precisione e alcuni fogli riportanti i dati della contabilità relativa all’attività illecita. Durante la perquisizione, i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato 500 euro in contanti, ritenuti provento del reato, e un impianto di videosorveglianza. I quattro arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di direttissima.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *