pino,-infermiere:-attenti-alle-reperibilita-in-busta-paga,-azienda-mi-deve-500-euro!
Spread the love

Pino, Infermiere calabrese: Colleghi e amici, attenti alle reperibilità in busta paga. Dopo un controllo ho scoperto che mi devono 500 euro!

Pino, infermiere calabrese, ci manda una breve lettera per mettere in guardia i colleghi di tutta Italia.

“Gentile AssoCareNews.it

vi scrivo a titolo informativo per tutte le migliaia di colleghi che come me lavorano per una struttura privata.

Si sa che alcune sono poco serie e questo fa tanto arrabbiare chi come me ci mette passione e impegno.

Ho portato le buste paga al sindacato di 2018 e 2019 e 2020 e mi hanno chiesto come mai avessi dei mesi senza pronte reperibilità contro altri che ne hanno diverse.

Ho preso in struttura i registri e abbiamo scoperto che mi devono 476,88 euro di reperibilità!

Che farabutti mi sono arrabbiato e ho preso l’avvocato ma mi hanno detto che mi pagano.

Per questo vi ho scritto, colleghi state attenti!

Vi ringrazio se mi pubblicate.

Pino”.

L’articolo Pino, Infermiere: Attenti alle reperibilità in busta paga, Azienda mi deve 500 euro! proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.