patologie-che-ti-consentono-di-andare-in-pensione-in-anticipo
Spread the love

Chi è portatore di specifiche patologie ha diritto al pensionamento anticipato. Ecco chi può andare in pensione in anticipo rispetto agli altri.

Chi può richiedere ed ottenere il pensionamento anticipato?

Chi ha determinate malattie può andare prima in pensione. Alcuni lavoratori, portatori di specifiche patologie possono richiedere ed ottenere il pensionamento anticipato, ma quali sono? Vediamo insieme quali le malattie che se presenti nel lavoratore gli consentono di andare prima in pensione.

Se si ha l’invalidità e inabilità civile riconosciuta o pari all’80% è possibile andare anticipatamente in pensione se si è raggiunto il 61esimo anno di età per gli uomini, e il 56esemo per le donne, se si possiedono 20 anni di contributi.

Il lavoratori affetti da malattia cronica hanno diritto ad ottenere l’inabilità al lavoro o l’invalidità. Nel settore privato i lavoratori che soffrono di determinate patologie possono richiedere il pensionamento anticipato se hanno hanno raggiunto i 60 anni di età, se hanno 39 anni di contributi, a prescindere dal sesso, e nel caso in cui si stata accertata un’invalidità civile pari o superiore all’80%.

LEGGI ANCHE -> Uomini e Donne, colpo di scena per Samantha e Alessio: “Successo in queste ore…”

LEGGI ANCHE -> Manuel Bortuzzo cachet da capogiro al GFVIP: ecco quanto guadagna

Il pensionamento anticipato può essere riconosciuto solo a colore che soffrano di specifiche patologie croniche riconosciute dall‘INPS.

The post Patologie che ti consentono di andare in pensione in anticipo appeared first on Solonotizie24.