pastasciutta-con-taccole-verdi-e-pomodorini:-come-prepararla
Spread the love

Stampa

Descrizione

La pasta con taccole è un primo piatto semplice e veloce, ideale da preparare in primavera e in estate. Vi proponiamo una ricetta con pomodorini molto leggera e saporita, che potete modificare a vostro piacimento con l’aggiunta di altri ingredienti sfiziosi: olive, capperi, tonno o pancetta. In alternativa, utilizzate le taccole per cucinare una variante della classica pasta alla ligure: otterrete un piatto cremoso e stuzzicante, perfetto anche per le occasioni speciali.


Ingredienti

  • 320 g di pasta;
  • 400 g di taccole;
  • 300 g di pomodorini;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Pulite le taccole spuntando le estremità ed eliminando eventuali filamenti, dopodiché lavatele accuratamente sotto l’acqua corrente e tagliatele a pezzetti.
  2. Lessate le taccole in abbondante acqua salata per circa 15 minuti, dopodiché scolatele con una schiumarola e fatele insaporire in padella con olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio e i pomodorini.
  3. Utilizzate l’acqua di cottura delle taccole per cuocere la pasta, scolatela al dente e unitela al condimento ancora caldo di taccole e pomodorini. Mescolate con cura e servite.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *