pasta-frolla-al-caffe-senza-glutine

PASTA FROLLA AL CAFFÈ SENZA GLUTINE

Spread the love

PASTA FROLLA AL CAFFÈ SENZA GLUTINE

Pasta frolla al caffè senza glutine. Ricetta facile senza burro.

La frolla al caffè è una ricetta base perfetta per preparare biscotti e crostate fatte in casa. La ricetta di questa pasta frolla è preparata con farina di riso, fecola di patate e olio di riso al posto del classico burro, infatti è perfetta anche per chi è intollerante al lattosio. Una base per biscotti da preparare in casa in modo facile e veloce. Una pasta frolla diversa dal solito, dall’inteso aroma e sapore di caffè che conquisterà tutti al primo assaggio!

I passaggi per preparare la frolla sono facili e lasciano spazio alla personalizzazione, per profumare ulteriormente l’impasto possiamo scegliere di aggiungere l’aroma vaniglia, una bustina di vanillina o i semi della bacca di vaniglia. La pasta frolla al caffè è un impasto che si può usare per creare tante piccole diverse decorazioni per torte, dolcetti e friabili biscotti.

Se ne avanza, o se vogliamo fare doppia dose, possiamo avvolgerla con della pellicola e conservarla in frigo oppure congelarla. Così la avremo sempre pronta per ogni evenienza. Vediamo adesso insieme come preparare la pasta frolla al caffè senza glutine!

PASTA FROLLA AL CAFFÈ SENZA GLUTINE

Potrebbero interessarvi anche DOLCI AL CAFFÈ – 6 RICETTE FACILI, MUFFIN PANNA E CAFFÈ.

PASTA FROLLA AL CAFFÈ SENZA GLUTINE Tempo Preparazione

  • 2 uova
  • 120 gr di zucchero
  • 90 gr di olio di riso o dell’olio di semi preferito
  • 250 gr di farina di riso
  • 180 gr di fecola di patate
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 2 cucchiai di caffè solubile
  • 1 cucchiaio di acqua tiepida
  1. In una ciotola rompiamo due uova, aggiungiamo lo zucchero, l’olio di riso e mescoliamo con una forchetta.
  2. In una ciotola mettiamo due cucchiai di caffè solubile, versiamo un cucchiaio di acqua tiepida e facciamo sciogliere il caffè.
  3. Versiamo il caffè nell’impasto e mescoliamo con la forchetta o con una frusta.
  4. Aggiungiamo la farina di riso, la fecola di patate, il pizzico di bicarbonato e mescoliamo tutti gli ingredienti, trasferendoci sul piano di lavoro infarinato se necessario, fino a formare un panetto morbido.
  5. Copriamo il panetto con la pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigorifero per 30 minuti.
  6. Trascorso il tempo di riposo necessario utilizziamo la pasta frolla per preparare biscotti o crostate!Trascorso il tempo di riposo necessario utilizziamo la pasta frolla per preparare biscotti o crostate!

Articolo scritto da Polvere di Riso

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *