palermo,-revocato-reddito-cittadinanza-a-7-persone-segnalate-dalla-finanza
Spread the love

La Guardia di finanza ha individuato sette persone – tra Partinico, Trappeto, Cinisi, Terrasini, San Giuseppe Jato e Borgetto – che avrebbero beneficiato in maniera illegittima del reddito di cittadinanza, in quanto avrebbero omesso di comunicare condanne, interdizioni anche di propri familiari per non perdere il sussidio. Sono stati segnalati alla Procura di Palermo e all’Inps, cui dovranno restituire le somme percepite indebitamente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *