nursind-abuso-della-professione-infermieristica-e-medica:-i-biologi-non-possono-e-non-debbono-vaccinare.

Nursind. Abuso della Professione Infermieristica e Medica: i Biologi non possono e non debbono vaccinare.

Spread the love
Nursind firmerà il contratto di lavoro comparto sanità.
Nursind firmerà il contratto di lavoro comparto sanità.

Altavilla (Nursind Pordenone) : “i Biologi non possono vaccinare, abuserebbero della professione medica ed infermieristica; pronti a denunciare”.

Arriva da Pordenone il no secco all’accordo del Ministro della Salute Roberto Speranza con i biologi italiani relativamente alla somministrazione dei vaccini anti-Covid. Il sindacato degli infermieri Nursind, per bocca di Gianluca Altavilla, segretario a Pordenone, respinge l’intesa e si dice pronto a presentare una denuncia per abuso di professione infermieristica e medica.

Il segretario provinciale di Nursind Pordenone, Altavilla, mette in evidenza che «non è possibile che le attività di competenza di una determinata professione vengano demandate ad altre. Per fare ciò sono necessari un percorso formativo e il tirocinio abilitante, impossibili da derogare a un corso Fad».

L’accordo stabilisce, infatti, che gli iscritti all’Onb (ordine nazionale biologi) possano inoculare le dosi vaccinali all’interno dei centri preposti e previa partecipazione a un corso di formazione specifico, organizzato dall’Istituto superiore di sanità.

«Parliamo del vaccino anti Covid-19, che contempla fasi delicate: oltre alla somministrazione, vi è la diluizione – spiega Altavilla -. Bisogna avere esperienza e mano ferma. Non possiamo svendere la sanità: seguendo questo principio, domani, per assurdo, si potrebbe pensare di sostituire anche il primario di chirurgia solamente facendo fare un corso a un altro professionista? Non è accettabile. Se i biologi vogliono combattere la battaglia contro il Covid perché non vanno nei reparti ad aiutare a dispensare il cibo? O magari organizziamo per loro un corso di 50 ore per l’igiene dei pazienti dal coccige ai piedi, visto che gli Oss sono sott’organico e stremati».

«Purtroppo quando vi sono i soldi tutti vogliono salvare il mondo – è l’amara conclusione di Altavilla -: noi non abbassiamo la guardia. Il primo biologo che vaccina sarà denunciato per abuso di professione. Invitiamo i colleghi a segnalare. La professione non si tocca: combatteremo questa offesa».

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *