neonato-morto-in-ospedale:-la-terribile-scoperta-delle-autorita

Neonato morto in ospedale: la terribile scoperta delle autorità

Spread the love

Una coppia di genitori è stata accusata di aver ucciso il figlio neonato: si sarebbero macchiati anche di altri crimini nei confronti del piccolo.

Usa neonato morto arrestati genitori
(Diego Fabian Parra Pabon – Pixabay)

Una notizia sconvolgente giunge da Richmond, California (Usa). Un bambino di sole 5 settimane sarebbe morto in circostanze sospette. All’esito delle prime indagini condotte dalla Polizia, ad essere stati arrestati i genitori i quali adesso dovranno rispondere di pesanti accuse. Non soltanto di omicidio, ma anche di abusi su minore.

Sul corpo del piccolo, infatti, sarebbero stati rinvenuti segni di percosse. Tanto gravi erano le ferite riportate che pare ne abbiano determinato il decesso.

Leggi anche —> Maestra d’asilo nido accusata di omicidio: emerge un video agghiacciante

Usa, neonato morto in ospedale: arrestati i genitori con le accuse di omicidio e abuso su minori

maestra asilo accusata omicidio colposo morte bambino
(Pexels- Pixabay)

Leggi anche —> Strage di bambini in un’abitazione: arrestato un uomo

Nella giornata di ieri, martedì 9 febbraio, la corte della Contea di Contra Costa in California ha formalizzato gravi accuse nei confronti di una coppia di genitori. I due Ray Ray Darn, 35 anni, e Marilyn Northington, 28, dovranno rispondere di omicidio, aggressione e di abuso su minori. Questo quanto si legge, riporta la redazione del Sfchronicle, all’interno degli atti processuali del giudizio instaurato per accertare le responsabilità sulla morte del figlio neonato. Il piccolo di soli 5 settimane sarebbe, infatti, morto in circostanze sospette.

Secondo le prime testimonianze raccolte dagli inquirenti i fatti si sarebbero verificati lo scorso giovedì a Richmond. Pare che intorno alle 18:30 una dipendente del Marriott Courtyard Hotel sito al 3150 Garrity Way abbia chiamato il 911. La donna denunciava una circostanza sospetta, per cui una giovane coppia era fuggita dalla struttura ricettizia portando in braccio un neonato che non respirava. A riferire il contenuto di questa chiamata, in conferenza stampa, il portavoce della polizia di Richmond Aaron Pomeroy. A distanza di mezz’ora i soccorsi sarebbero riusciti a rintracciare il piccolo ormai esanime. Purtroppo la corsa disperata in ospedale non sarebbe servita a nulla. Il neonato che presentava gravi segni di percosse è deceduto a causa delle ferite riportate.

Il portavoce della Polizia, sul punto avrebbe aggiunto un particolare agghiacciante, riporta Sfchronicle: “Il bambino aveva evidenti segni di abuso“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Usa ragazzo spara tre figli fidanzata
(Getty Images)

La coppia è stata immediatamente arrestata ed ora rischia, qualora condannata, l’ergastolo. Attualmente entrambi sarebbero detenuti presso il carcere di Martinez e per ognuno di loro è stata fissata una cauzione di 1 milione di dollari. Si attendono ora ulteriori esami che possano chiarire più precisamente i contorni di questa vicenda.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *