napoli:-il-punto-sugli-infortunati,-insigne-ci-prova-per-la-lazio
Spread the love

Redazione 25 novembre 2021 22:27

Dopo le sconfitte con Inter e Spartak Mosca, il Napoli inizia a pensare alla sfida contro la Lazio di domenica sera, un test importante per capire quale sarà la reazione della squadra di Spalletti al doppio ok. Il tecnico sfiderà la formazione di Sarri sperando di poter recuperare qualche pedina, contro lo Spartak le assenze hanno pesato moltissimo sul risultato finale, e la sensazione è che potrebbe essere lo stesso anche nella prossima giornata di campionato. 

Infortuni Napoli: Insigne in campo contro la Lazio

La buona notizia è che Lorenzo Insigne dovrebbe farcela. Il piccolo problema al ginocchio accusato prima della partenza per la Russia che lo aveva escluso dai convocati, sembra risolvibile nei prossimi giorni. Il capitano quindi potrebbe partire titolare nel tridente anti Lazio. Insieme a lui tornerà a disposizione anche Demme che ha effettuato il tampone ed è risoltato negativo al COVID dopo la recente positività.

Attesa per il tampone invece per quello che riguarda Politano. L’attaccante è risultato positivo  prima del match con l’Inter, sta bene e quindi se dovesse essere negativo nei prossimi giorni avrà l’idoneità per scendere in campo.

Napoli-Lazio: fuori Osimhen e Anguisa

Non ci sono ovviamente speranze per Victor Osimhen. L’intervento al viso è andato bene ma i tempi di recupero saranno lunghi, tre mesi ha detto la società anche se il giocatore ha una gran voglia di rientrare prima. Spalletti lo dovrà sostituire a lungo e il ballottaggio è, e sarà sempre, tra Mertens e Petagna, ovviamente ancora da sciogliere in vista di domenica prossima. 

All’appello mancherà anche Zambo Anguissa, ai box per almeno un mese, altra grave perdita, ma in mediana c’è  un recupero: quello di Fabian Ruiz che aveva saltato il match con lo Spartak Mosca. Lo spagnolo guiderà il reparto nella zona nevralgica del campo in cui dovrebbero ai suoi fianchi Zielinski e Lobotka. Per chiudere il punto sugli infortuniati del Napoli rientrerà tra una quindicina di giorni Ounas. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *