“covid-comparso-prima-in-italia-che-in-cina”-secondo-il-global-times
Spread the love

Infermiera multata di 400 euro per essersi fatta accompagnare a lavoro dal marito.

La vicenda sta facendo infuriare la comunità infermieristica emiliana dopo che una collega dell’ospedale di Modena è stata accompagnata dal marito a lavoro.

È successo il 29 novembre. La donna doveva svolgere il turno di mattina ma non sentendosi bene (per segni e sintomi non riconducibili al Covid19) ha chiesto al marito di accompagnarla.

Fermatasi ad un posto di blocco, gli agenti hanno convenuto che la donna fosse autorizzata a spostarsi mentre non hanno.voluto sentir ragioni rispetto al marito accompagnatore.

In vigore erano ancora le restrizioni da zona arancione, pertanto gli agenti hanno applicato il protocollo alla lettera.

L’evento ha suscitato comunque l’ira sui social dopo che la donna ha pubblicato un post che riassumeva il contenuto, poi rimosso.

L’articolo Infermiera multata: 400 euro per essersi fatta accompagnare a lavoro. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.Multata una infermiera per essersi fatta accompagnare dal marito al

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *