madre-uccide-la-figlia-di-soli-7-anni:-“comportamento-indicativo-di-una-crudelta-sfrenata”

Madre uccide la figlia di soli 7 anni: “Comportamento indicativo di una crudeltà sfrenata”

Spread the love

Una madre è stata accusata del brutale omicidio della figlia di soli 7 anni: il corpo della piccola è stato completamente dilaniato.

Usa madre uccide figlia coltellate
(Maximilian Weber – Pixabay)

Un omicidio di inaudita ferocia quello per cui una donna è adesso accusata e per cui rischia l’ergastolo. Avrebbe brutalmente assassinato la figlioletta di soli 7 anni, sferrandole innumerevoli coltellate che ne avrebbero dilaniato il corpo. I resti della bambina sono stati rinvenuti all’interno del loro appartamento.

Leggi anche —> Genitori uccidono le due figlie per “superstizione”: l’agghiacciante ricostruzione

 Usa, donna uccide brutalmente la figlia di 7 anni: coltellate anche sul viso

Usa uccide figlia e suocera e si suicida
Polizia Usa (Getty Images)

Leggi anche —> Sparatoria in un’abitazione: sterminata intera famiglia, tra le vittime una ragazza incinta

 Un atroce omicidio quello registratosi a Galesburg nell’Illinois (Usa), per cui adesso una donna rischia il carcere a vita. Avrebbe ucciso brutalmente la sua figlioletta di soli 7 anni sferrandole 10 coltellate che l’avrebbero sfigurata in volto e dilaniatole il petto. I fatti, riporta la redazione locale Galesburg.com, si sarebbero svolti domenica, all’interno della casa familiare sita a McKnight Street.

La giovane madre, soli 29 anni, è apparsa in videoconferenza dinnanzi al tribunale nella giornata di ieri: contro di lei l’accusa di omicidio di primo grado. In sede d’udienza il procuratore della contea Jeremy Karlin le avrebbe enunciato tutti gli elementi di prova in suo possesso che ne giustificherebbero l’incriminazione.

Il procuratore avrebbe ricostruito la dinamica dei fatti. Domenica la Polizia si sarebbe recata, a seguito di una chiamata, nelle case popolari ove era sito l’appartamento teatro del massacro. A condurre gli agenti la stessa donna che, una volta aperta la porta, avrebbe indicato loro di salire al secondo piano. Dinnanzi alla polizia, una volta raggiunto l’appartamento indicato dalla giovane madre una scena raccapricciante. La bambina priva di vita è stata trovata riversa sul pavimento con molteplici coltellate al viso e al corpo. La donna, immediatamente arrestata, avrebbe fornito la sua versione dei fatti ed il suo altro figlio trasferito presso la sede dei servizi sociali del Dipartimento dell’Illinois.

La 29enne si era trasferita a Galesburg da Chicago insieme ai suoi figli da qualche anno, eppure, la vittima pare non fosse iscritta in nessuna scuola del distretto.

Il Procuratore Karlin, che per i fatti imputati alla donna ne avrebbe chiesto l’ergastolo, ha spiegato come le prove raccolte sulla scena abbiano condotto a ritenere che si sia trattato di “un comportamento brutale- riporta la redazione Galesburg- ed atroce, indicativo di crudeltà sfrenata“. Ha, infine, aggiunto che le ferite erano una riprova di tortura.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Reveng Porn maestra Torino asilo
Tribunale (Getty Images)

All’esito dell’udienza è stata fissata una cauzione di un milione e mezzo di dollari ed alla donna è stato proibito di avere contatti con l’altro figlio ora assistito dai servizi sociali. La prossima udienza si terrà il 9 febbraio.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *