madre-uccide-i-tre-figlioletti-e-si-toglie-la-vita:-scena-del-crimine-raccapricciante
Spread the love

Una madre nella giornata di ieri avrebbe ucciso i suoi tre figli, di età compresa tra i 7 ed i 3 anni, e successivamente si sarebbe tolta la vita.

Australia madre uccide figli e si suicida
(Getty Images)

Avrebbe ucciso i suoi tre figli, di età compresa tra i 7 ed i 3 anni, e poi si sarebbe tolta la vita all’interno della propria abitazione. Questo è quanto, secondo la polizia di Victoria, in Australia, avrebbe messo in atto una madre di 42 anni ritrovata senza vita nella giornata di ieri insieme ai tre figli. A fare la terribile scoperta sarebbe stato il marito della donna che avrebbe immediatamente lanciato l’allarme. Sul posto sono arrivati i paramedici che non hanno potuto far altro che constatare il decesso della donna e dei tre bambini, e la polizia australiana che ha avviato le indagini.

Leggi anche —> Stella del basket australiano arrestata per l’omicidio della fidanzata

Australia, orrore in una casa di Victoria: madre 42enne uccide i suoi tre figli e si toglie la vita

indagine accusa trenta uomini
Polizia (Getty Images)

Leggi anche —> Australia, difende la fidanzata da un’aggressione: ragazzo 26enne muore accoltellato

Orrore in Australia, dove una donna avrebbe ucciso i suoi tre bambini di 3,5 e 7 anni e successivamente si sarebbe tolta la vita. È accaduto nella giornata di ieri, giovedì 14 gennaio, a Victoria, cittadina a nord di Melbourne. Stando a quanto riporta la stampa locale e la redazione del quotidiano britannico Daily Mail, a ritrovare i cadaveri di Katie Perinovic e dei tre figli, sarebbe stato proprio il marito della donna una volta tornato a casa. L’uomo sconvolto ha immediatamente lanciato l’allarme.

Presso l’abitazione sono arrivati i paramedici e la polizia australiana. I soccorsi non hanno potuto far nulla per i piccoli e per la 42enne di cui è stato possibile constatare solo il decesso. Non è ancora chiaro quali siano state le cause della morte ed il movente, circostanze su cui sta indagando la polizia che ha solo dichiarato di essersi ritrovata davanti ad una scena “raccapricciante“. Gli inquirenti, dopo i primi accertamenti, riporta il Daily Mail, ritengono che si sia trattato di un omicidio-suicidio messo in atto dalla 42enne. Il padre delle vittime, dopo essere stato ascoltato dagli investigatori, è stato rilasciato senza alcuna accusa nei suoi confronti.

La polizia ritiene che la 42enne potesse essere stata colpita da una forte depressione prima della vicenda. Una circostanza che sarebbe stata confermata da alcuni vicini della famiglia. Tre mesi fa, la donna aveva lasciato inaspettatamente la clinica dove lavorava da circa tre anni.

Una vicina, scrive il Daily Mail, ha raccontato che la donna aveva preso parte alla sua festa di compleanno insieme ai suoi figli, ma quel giorno le era parsa più silenziosa del solito.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Australia diga auto bambini
Ambulanza Australia (Getty Images)

La vicina ha poi ricordato i tre piccoli bambini affermando quanto fossero pieni di vita e descrivendoli come i figli che qualsiasi genitore vorrebbe avere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *