Le nuove scarpe Adidas e Lego realizzate con la plastica degli oceani che puoi personalizzare come vuoi

Spread the love

Continua la collaborazione tra Lego e Adidas e proprio oggi sono state lanciate sul mercato le Ultraboost, scarpe da running dedicate a tutti gli appassionati dei mattoncini Lego, ma soprattutto realizzate con la plastica che sarebbe finita negli Oceani!

Da oggi, 8 aprile, è possibile acquistare sul sito dell’Adidas e nei negozi del marchio l’ultimo prodotto nato dalla collaborazione tra il Gruppo LEGO e Adidas: le Ultraboost Dna X Lego Plates.

Questa versione Ultraboost è caratterizzata dalle 3 strisce che rendono omaggio ai celebri mattoncini colorati.

A differenza delle precedenti Adidas Originals ZX 8000 (sempre nate dalla collaborazione con Lego e uscite nel settembre dello scorso anno) di cui si poteva personalizzare solo il colore delle stringhe e della placca a forma di mattoncino inserita nel primo giro della stringa, queste nuove scarpe sono molto più personalizzabili.

scarpe running adidas lego

@Adidas.it

Sarà possibile infatti creare le famose tre strisce, simbolo del marchio sportivo tedesco, utilizzando mattoncini di diversi colori. Le strisce sono state sostituite con 3 bande trasparenti sagomate sulla base a forma di mattoncino. All’interno è possibile inserire gli elementi del colore desiderato senza correre il rischio che questi saltino via durante l’utilizzo delle scarpe.

All’interno della confezione, anch’essa stampata con richiami al mattoncino Lego, oltre alle scarpe sono inclusi:

  • 36 mattoncini blue
  • 36 mattoncini  gialli
  • 36 mattoncini  rossi
  • 36 mattoncini verdi

La plastica degli Oceani… ai piedi!

Ma le nuove scarpe hanno un altro punto a loro favore: sono realizzate in buona parte con Primeblue, un materiale riciclato ad alte prestazioni prodotto da Parley Ocean Plastic.

Questo materiale viene realizzato a partire da rifiuti plastici raccolti sulle spiagge e sulle coste che poi vengono trasformati in un filato di poliestere ad alte prestazioni. Parley Ocean Plastic® nasce proprio con l’intento di proteggere gli oceani, recuperando e dando nuova vita ai rifiuti plastici. Un ottimo sistema anche per non utilizzare nuova plastica nella produzione di scarpe (almeno quelle della linea Adidad x Parley).  

Il 50% della tomaia delle nuove Ultraboots è in tessuto composto al 75% da filato Primeblue e, per realizzare le sneakers, non è stato utilizzato poliestere vergine. 

Si tratta di una scarpa pensata specificatamente per i runner: grazie alla tecnologia Boost, infatti, usata per realizzare la suola, il piede riceverà un ritorno di spinta ad ogni passo.  Il costo è 160 euro.

Fonte: Adidas.it / Lego

Leggi anche:

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *