le-arancine-palermitane,-ricetta-di-fabio-potenzano

Le arancine palermitane, ricetta di Fabio Potenzano

Spread the love

Per Fabio Potenzano sono arancine, al femminile ed è questa la ricetta E’ sempre mezzogiorno proposta oggi 28 maggio 2021 dallo chef siciliano. Le arancine o gli arancini, chiamiamoli come vogliamo ma sono sempre buonissime e lo chef siciliano oggi ci regala tutti i passaggi per fare sia le arancine con il ripieno al ragù di piselli che il ripieno con la besciamella e il prosciutto cotto e mortadella. Arancine bianche e arancine al ragù ma partendo da questa base possiamo creare tante arancine golose per tutti i gusti. Impariamo però a preparare un ottimo riso e la pastella perfetta. Ecco da E’ sempre mezzogiorno la ricetta delle arancine di Palermo, le arancine siciliane di Potenzano. 

RICETTE FABIO POTENZANO E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DELLE ARANCINE PALERMITANE

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: nella pentola versiamo abbondante acqua e portiamo a bollore aggiungendo zafferano, pepe e sale. Cuociamo il riso e facciamo in modo che assorba tutta l’acqua, solo alla fine uniamo il burro e il formaggio grattugiato, mescoliamo e versiamo tutto nella teglia larga per farlo raffreddare. 

Passiamo al primo ripieno ed è un ragù a cui uniamo i piselli, una preparazione classica.

Il secondo ripieno è con la besciamella, iniziamo da questa e nella pentola facciamo sciogliere il burro e aggiungiamo la farina, aggiungiamo un po’ di latte caldo, mescoliamo e poi aggiungiamo il testo del latte, mescoliamo sempre e facciamo cuocere, dal bollore circa 15 minuti, facciamo raffreddare. Aggiungiamo poi il prosciutto cotto e la mozzarella a dadini, mescoliamo.

Per la pastella dobbiamo versare un po’ di acqua nella farina, uniamo le uova e mescoliamo il tutto poi aggiungiamo altra acqua ottenendo una pastella liscia e densa.

Prendiamo un pugno di riso e al centro farciamo con il ripieno che vogliamo, chiudiamo e otteniamo la forma delle arancine, tonde. Disponiamo sulla teglia e copriamo, mettiamo in frigo almeno 10 minuti e poi passiamo nella pastella, quindi nel pane.

Friggiamo le arancine in olio profondo e ben caldo, facciamo ben dorare e attenzione alla fiamma.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *