la-thailandia-apre-ai-turisti-con-nuove-soluzioni
Spread the love
La Thailandia propone una soluzione davvero interessante per i turisti che desiderano tornare a visitare il magnifico paese asiatico.

I visitatori possono ora trascorrere la quarantena obbligatoria di due settimane per il coronavirus su uno yacht.

Il governo spera che la nuova iniziativa porterà entrate significative per il turismo nautico oltre a rilanciare l’industria del turismo in difficoltà del paese, che è stata duramente colpita dalla pandemia.
thailand yacht cruise
A gennaio, la Thailandia aveva annunciato un programma per consentire ai visitatori di trascorrere la quarantena su un campo da golf.
La nazione del sud-est asiatico fa molto affidamento sui turisti, ma l’anno scorso per limitare la diffusione del corona virus sono stati limitati gli accessi al paese.
Il programma di quarantena dello yacht consentirà ai visitatori con un test negativo del coronavirus di trascorrere il loro tempo a bordo di uno yacht o di una piccola nave da crociera a Phuket.
La pandemia ha visto il numero di turisti nella popolare destinazione turistica precipitare da 40.000-50.000 al giorno a poche centinaia.

Primi test per gli yacht

Il programma studiato dal governo, ha già coinvolto circa 100 yacht che prenderanno parte al progetto una volta effettuati i test.
Per questioni di sicurezza i viaggiatori sono tenuti a indossare un braccialetto intelligente che monitora i segni vitali tra cui la temperatura e la pressione sanguigna, oltre a tracciare la posizione di chi lo indossa tramite GPS. Il dispositivo può trasmettere informazioni anche in mare, entro un raggio di 10 km, ha detto il governo.
Dopo aver bandito i turisti stranieri a marzo dello scorso anno, la Thailandia ha gradualmente riaperto i suoi confini da ottobre.
thailand yacht cruise
La scorsa settimana, il ministro del turismo thailandese ha dichiarato che proporrà un piano per gli stranieri che prevede di intraprendere la quarantena in zone turistiche popolari, comprese le località balneari.
Il piano di quarantena negli hotel dovrebbe iniziare ad aprile o maggio in province famose tra cui Phuket, Krabi e Chiang Mai.

The post La Thailandia apre ai turisti con nuove soluzioni appeared first on Excellence Magazine.