«la-prescrizione-e-civilta-giuridica,-la-spazzacorrotti-ne-e-la-negazione…»
Spread the love

Il premier incaricato prontissimo a lasciare aperto in Parlamento un vero e proprio fight club sulla giustizia penale

Il gup Piercarlo Frabotta ha invitato i pm ad essere più precisi nel capo di imputazione relativo alla «corruzione per l’esercizio della funzione». In particolare, non sarebbe chiaro il ruolo avuto da Palamara nell’affidamento degli incarichi al Csm quando non era consigliere a Palazzo dei Marescialli ma pm della Procura di Roma.

Luca Andrea Brezigar (Camere penali): “Il quarto potere ha preso il sopravvento. Ne è un esempio la trasmissione condotta da Massimo Giletti Non è l’arena. L’incredibile distorsione qui è rappresentata dall’ascoltare in quella arena i testimoni del fatto. In altri casi è addirittura capitato che venissero sentiti prima di andare a colloquio con il pubblico ministero”

Parla Gaetano Pecorella, ex presidente della commissione Giustizia alla Camera: “L’intelligenza spinge Draghi a tenere da parte un tema divisivo come la prescrizione. Cartabia? sarebbe un ottimo guardasigilli”

Bonino ha sottoposto al premier incaricato anche il tema della giustizia penale e delle carceri

Mantenere la riforma Bonafede diventa questione di vita o di morte, per i grillini, per scongiurare la scissione, superare le resistenze dei senatori e mettere all’angolo Matteo Renzi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *