la-festivita-dedicata-ai-padri-negli-altri-paesi

La festività dedicata ai padri negli altri Paesi

Spread the love

Il 19 marzo in Italia si festeggia la Festa del Papà che coincide con il giorno di San Giuseppe, ma come si festeggia nel resto del mondo? Un viaggio tra le tradizioni, gli usi e le curiosità di questa festività speciale.

Come si festeggia la Festa del Papà nel mondo

Durante l’anno ci sono svariate ricorrenze che festeggiano un santo, un patrono, una mamma, la donna, ma anche i papà.

Stiamo parlando della Festa del Papà, la ricorrenza che cade il 19 marzo in Italia e coincide con il giorno di San Giuseppe. Una data, quindi, scelta non a caso, ma sancita dalla tradizione cattolica.

In Italia si usa preparare (e soprattutto mangiare) un dolce molto speciale, che ha un nome diverso in base alla regione.

Advertisements

A Napoli, ad esempio, è conosciuto come Zeppola di San Giuseppe, mentre a Roma ci sono i Bignè di San Giuseppe. In Sicilia, invece, si preparano le Sfince di San Giuseppe.

Se è così varia la festa in Italia, non sorprenderà sapere che nel resto del mondo è ancora più dissimile alla nostra. Vediamo, quindi, quando si festeggia negli altri Paesi e come.

La data

Nei paesi anglosassoni, così come in Francia, Olanda, Ungheria e Perù, la Festa del Papà cade la terza domenica di giugno.

Per l’occasione i bambini portano ai papà dei cioccolatini e piccoli regali.

La storia della Festa del Papà negli Stati Uniti è legata alla signora Sonora Smart Dodd la prima persona a sollecitare l’ufficializzazione della festa. Così organizzò la festa per la prima volta il 19 giugno del 1910 a Spokane. Giugno era il mese del compleanno del padre della signora Dodd. Pià tardi, nel 1966 poi il Presidente Lyndon B.Johnson proclamò il Father’s Day come festa nazionale da celebrare ogni terza domenica di giugno.

In Russia quella che per noi è la festa dedicata ai padri corrisponde alla “Festa dei difensori della patria” e cade il 23 febbraio.

In Germania la Festa del Papà coincide con il giorno dell’Ascensione, che cade a 40 giorni dalla Pasqua. La festività è chiamata Männertag o Herrentag, ossia il giorno degli uomini. Per l’occasione i padri tedeschi hanno l’usanza di girare con dei carri chiamati Bollerwagen pieni zeppi di cibi tradizionali e bevande alcoliche.

In Danimarca la Festa del Papà è una giornata molto importante a livello civile. Infatti, si festeggia il 5 giugno, in occasione del Giorno della Costituzione.

Infine, in Thailandia la festa è il 5 dicembre, il giorno del compleanno del Re Rama IX, considerato il “padre della patria” che regnò per oltre 70 anni. In questo giorno, i figli portano a nonni e papà un fiore di canna in segno di rispetto e virilità.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *