isola,-il-cocco-diventa-porno-e-zorzi-sconsiglia-di-cercare-cosa-voglia-dire-“coc*-porn”

Isola, il cocco diventa porno e Zorzi sconsiglia di cercare cosa voglia dire “coc* porn”

Spread the love
Beatrice Marchetti e Francesca Lodo su Playa Imboscada

Redazione 15 maggio 2021 02:00

Tommaso Zorzi non perde mai l’occasione di creare scompiglio, questa sera ha trasformato la gaffe innocente di Beatrice Marchetti in un siparietto che ha ovviamente divertito il pubblico e lo studio.

Isola: i pop corn di cocco a sfondo sessuale

Cosa potrà mai avere di pornografico il cocco? Nulla, ma questa sera invece è successo: il cocco ha portato, in studio e casa, l’imbarazzo che riesce a creare solo Iva Zanicchi con le sue battute. Beatrice Marchetti che per settimane è stata da sola su Playa Imboscatissima ha avuto modo di sperimentare e di divertirsi tra costumi con foglie e la pesca. La sua ultima invenzione sono i pop corn di cocco (dei piccoli pezzetti di cocco cotti sul fuoco), da lei ribattezzati “Coc porn”, dove ovviamente coc sta per cocco. Per una mente maliziosa il nome potrebbe però potrebbe benissimo significare altro e così Zorzi ha fatto notare l’ingenuità di Beatrice nel scegliere proprio quel nome. Ilary Blasi ha chiesto all’opinionista cosa fosse quello che intendeva lui ovvero il “coc* porn” (con la ‘k’ dopo la ‘c’ di coc): “Invito la gente a casa a non googlare ‘cock porn. Cock in inglese è il gallo ma inteso come…”. Zorzi ha completato la frase con un gesto che non è possibile fraintendere. Iva Zanicchi allora è intervenuta per smascherare l’opinionista: “Tommaso mi ha detto che dovevo dirlo io e mi ha fatto un gesto. Ma io sono una nonna. Non posso dirlo”. Ilary ha quindi chiesto a Akash Kumar: “L’hai mai fatto a casa un cock porn? No? Ti credo Akash, manco la sbarra”.

Si parla di

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *