inter,-come-giochera-con-il-rientro-di-brozovic:-le-due-soluzioni
Spread the love

Redazione 07 febbraio 2023 15:52

È un’Inter che viaggia a ritmi alti, quella protagonista in questo avvio di 2023. I nerazzurri, con l’affermazione per 1-0 nel derby di campionato contro il Milan, hanno conquistato la loro terza vittoria consecutiva, la settima nelle nove partite fin qui giocate nel nuovo anno: un ruolino di marcia ‘macchiato’ soltanto dal ko interno contro l’Empoli dello scorso 23 gennaio e dal pareggio subìto in extremis all’U-Power di Monza il 7 gennaio. Un rendimento che testimonia come Simone Inzaghi abbia trovato la giusta quadratura per la sua squadra, che, nei prossimi impegni, potrà contare su un elemento in più: Marcelo Brozovic.

Il croato, dopo un lungo stop a causa di un problema muscolare, si è rivisto in campo nel corso della ripresa della partita contro il Milan, quando è subentrato a Mkhitaryan. Il suo rientro a tempo pieno, tuttavia, costringerà Inzaghi a cambiare qualcosa nell’assetto della sua squadra: difficile, infatti, pensare che Brozovic possa essere rilegato in panchina. Non semplice, però, neanche togliere Calhanoglu dal ruolo di vertice basso del centrocampo, posizione nella quale il turco ha dimostrato di sapersi adattare alla perfezione, offrendo un contributo forse addirittura migliore rispetto a quando gioca nella posizione di mezzala. Il tecnico, quindi, potrebbe scegliere di giocare con una sorta di doppio play, come fece Antonio Conte quando affidò le chiavi del gioco sia ad Eriksen che allo stesso Brozovic.

L’alternativa, invece, è ritornare al vecchio schieramento, vale a dire quello che, in mezzo al campo, prevedeva Brozovic come vertice basso con Barella e Calhanoglu, rispettivamente a destra e a sinistra, ai suoi lati ad agire da mezzali. Un sistema utilizzato con buoni frutti anche nella passata stagione, quando l’Inter non riuscì a conquistare lo scudetto per un niente, venendo beffata per soli due punti dai cugini del Milan. In ogni caso, il rientro a tempo pieno di Brozovic permetterà a Inzaghi di poter usufruire di un’alternativa in più, fattore determinante anche per cambiare il volto della gara in corso d’opera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter, come giocherà con il rientro di Brozovic: le due soluzioni