infermieri-e-vaccini-opi-potenza:-“senza-questi-professionisti-non-ci-sara-mai-cambio-di-passo-nella-campagna-vaccinale”.
Spread the love

OPI Potenza scende in campo a favore degli Infermieri-Vaccinatori: “senza di loro non ci sarà mai un cambio di passo nella campagna di immunizzazione”.

In relazione alla questione campagna vaccinale l’Ordine delle Professioni Infermieristiche della provincia di Potenza, ha manifestato la propria disponibilità a collaborare con gli organi preposti al reclutamento del personale infermieristico da impiegare nel programma vaccinale.

Considerata la necessità di implementare il programma in breve tempo, si rinnova la richiesta di investire nei professionisti infermieri che si rendono disponibili per tale attività, anche allentando il vincolo di esclusività per coloro che lavorano presso strutture del SSN. Il risultato sarebbe senz’altro la possibilità di raggiungere in tempi più brevi la così detta “immunità di gruppo”, se si riuscisse a mettere in atto una campagna vaccinale intensiva, concordi con le idee e le proposte della FNOPI.

È stata anche sollecitata l’inclusione degli infermieri libero professionisti e non occupati, come previsto dal Bando di gara dell’11/12/2020 dell’allora commissario per l’emergenza Arcuri, sul reclutamento del personale sanitario da impiegare per la campagna vaccinale.

INVESTENDO SUGLI INFERMIERI IL CAMBIO DI PASSO SULLA CAMPAGNA VACCINALE E’ GARANTITO!

La parola e le risposte, quindi, alla politica e alla task force regionale. Noi INFERMIERI ci siamo, disponibili come sempre, a ridisegnare il nuovo piano vaccinale assieme alle istituzioni e concordi con le altre professioni sanitarie…nel minor tempo possibile!

L’articolo Infermieri e vaccini. OPI Potenza: “senza questi professionisti non ci sarà mai cambio di passo nella campagna vaccinale”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.