il-“whatever-it-takes”-all’italiana:-una-giorgia-meloni-da-antologia-in-aula

Il “whatever it takes” all’italiana: una Giorgia Meloni da antologia in Aula

Spread the love

“Faremo quello che dobbiamo fare. Lei non avrà il nostro voto di fiducia ma avrà il nostro stimolo e il nostro supporto per ogni decisione che reputeremo giusta, perché noi siamo prima di tutto dei patrioti”. Giorgia Meloni ha scoperto tutte le carte con Mario Draghi durante il suo intervento alla Camera, che ha preceduto il voto di fiducia al nuovo governo. “Presidente, lei disse in un celebre discorso che avrebbe salvato l’eurozona ‘whatever it takes’ e aggiunse ‘credetemi, sarà abbastanza’”, ha ricordato la Meloni che poi ha aggiunto: “Oggi quello che noi ci aspettiamo da lei è che dica con la stessa determinazione che farà tutto quello che serve per difendere l’Italia, le sue aziende, il suo lavoro, i suoi confini, la sua identità. Noi la giudicheremo su questo, solo su questo, senza pregiudizi e senza sconti. Perché anche noi nell’ambito del nostro mandato faremo tutto quello che serve per salvare questa Nazione e la sua democrazia. E non so dirle se sarà abbastanza, ma sarà certamente tutto quello che potevamo fare”.

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *