il-testosterone-e-un’ottima-arma-contro-l’ansia-e-la-depressione
Spread the love
Foto di repertorio


Andrea Militello

08 gennaio 2021 13:02

Il testosterone gioca un ruolo fondamentale nel mantenimento dell’equilibrio all’interno della rete psicologica di umore, comportamento, percezione di sé e qualità della vita percepita negli uomini di qualsiasi età.

Oltre alle forme classiche di ipogonadismo, basse concentrazioni di testosterone possono essere osservate anche negli uomini anziani, descritte come ipogonadismo funzionale legato all’età e dalla comorbidità e potrebbero essere correlate a sintomi depressivi che esibiscono un’ampia gamma di quadri clinici che vanno dalla distimia e dalla fatica all’inerzia, svogliatezza SINO alla disperazione e pensieri suicidi.

Inoltre, vari tratti dell’ansia, dalla paura sfocata all’ansia fobica e alle sindromi di panico aperto, sono influenzati dal testosterone.

Di conseguenza, è probabile che l’ansiolisi sia modulata dal testosterone attraverso la resistenza allo stress, la vigilanza alle minacce e l’elaborazione della ricompensa.

Lo steroide modula le dimensioni proattive e reattive dell’aggressività, che devono essere viste nel contesto dell’ottenimento o del mantenimento dello stato. E c’è di più: l’impostazione genetica del recettore degli androgeni modula il ruolo del testosterone negli aspetti riguardanti l’umore e la personalità.

Nel complesso, la qualità della vita negli uomini ipogonadici anziani può essere positivamente influenzata dalla sostituzione del testosterone, come è stato dimostrato in ampi studi controllati con placebo.

Si parla di

Il testosterone è un’ottima arma contro l’ansia e la depressione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *