Spread the love

Alla scoperta dell’Oriente con il fashion show Dolce&Gabbana

AlUla è un luogo di straordinaria ricchezza culturale e naturalistica che include una valle ricca di oasi e antichi siti culturali risalenti a migliaia di anni fa. Il sito più celebre è quello di Hegra, la città antica più importante del Regno meridionale dei Natabei e primo sito dichiarato Patrimonio dell’Umanità UNESCO in Arabia Saudita. Le antiche rovine ospitano oltre 100 monumenti funerari, ritrovamenti che godono di un ottimo stato di conservazione. Oltre a Hegra, AlUla è conosciuta per la presenza di magnifici siti archeologici come l’antica Dadan, una delle città più sviluppate dell’Arabia Saudita nel corso del primo millennio a.C. Gli eventi organizzati all’interno di questa maestosa area culturale permettono di riportare alla luce una fetta di storia e cultura mediorientale.

AlUla Dolce&Gabbana: la moda risucchiata nella bellezza dell’Arabia Saudita

All’interno del territorio di Jabal Ikmah, immerso nella lussuosa Arabia Saudita , AlUla ha ospitato la prima sfilata dell’Ikmah Cavalry Fashion show firmata dall’icona mondiale della moda Dolce&Gabbana. Il celebre evento di moda si è svolto nel contesto del Festival Winter at Tontora, uno degli eventi marchiati AlUla. La passerella è stata attraversata da 58 outfit di Alta Moda e Sartoria accompagnati da una favolosa collezione di gioielli, il tutto firmato Dolce&Gabbana. I modelli non sono stati gli unici a varcare il tappeto rosso: ad intervallarli erano presenti 12 cavalli arabi che indossavano bardature e accessori personalizzati.

Leggi anche: La modernità di Agape trova spazio al Palazzo Beccaguti Cavriani

Le bardature e gli accessori avevano il compito di esaltare il carattere orientale del luogo: il rosso porpora, ad esempio, ricalca il lusso e l’eleganza del Medio Oriente, mentre il giallo riprende il calore del deserto. I drappeggi sono adornati da perline colorate e fili argentati che danno origine a pattern originali e dalle radici prettamente orientali. La creazione delle bardature è stata affidata alla prestigiosa scuderia Athbah Stud situata nel deserto in collaborazione con la designer Nora AlShaikh, che ha disegnato i thobe e gli shemagh degli artieri. Nora AlShaikh è divenuto un brand di lusso contemporaneo specializzato in abbigliamento, accessori e profumi. I suoi disegni riflettono un’Arabia moderna e cosmopolita, in cui al contempo restano evidenti le tracce della tradizione.

Scorri per scoprire la gallery del fashion show…

L’articolo Il prestigioso fashion show orientale firmato AlUla e DG proviene da LUXURY prêt-à-porter.