il-g7-condanna-l’attacco-russo-al-centro-commerciale
Spread the love

«Condanniamo solennemente l’abominevole attacco a un centro commerciale a Kremenchuk. Siamo uniti all’Ucraina nel piangere le vittime innocenti di questo attacco brutale. Il presidente russo Putin e i responsabili saranno tenuti a renderne conto». È quanto si legge in una dichiarazione dei leader del G7. «Oggi – si legge ancora nel comunicato – abbiamo sottolineato il nostro incrollabile sostegno all’Ucraina di fronte all’aggressione russa, una guerra ingiustificata che imperversa da 124 giorni. Continueremo a fornire sostegno finanziario, umanitario e militare all’Ucraina, per tutto il tempo necessario».

Il bilancio provvisorio delle vittime del raid russo è salito ad almeno 16 morti e circa 60 feriti (fonte ATS)