i-resti-umani-sono-quelli-di-brian-laundrie
Spread the love

STATI UNITI

22.10.2021 – 07:54

Il corpo trovato ieri in una riserva naturale della Florida è quello dell’ex-fidanzato, e assassino, di Gabby Petito

CHEYENNE – I resti rinvenuti ieri in una riserva naturale della Florida, sono quelli di Brian Laundrie il fidanzato di Gabby Petito.

La conferma arriva dalle indagini forensi svolte dall’FBI. A confermare l’identità della salma sono state le impronte dentali. Si conclude così, tragicamente, un caso che aveva catalizzato l’interesse degli Stati Uniti e del mondo.

Come riportato dalle autorità, i famigliari del giovane sono stati informati. Informata, la famiglia Petito, ha preferito non commentare: «Stanno ancora piangendo la loro figlia», ha confermato ai media Usa il loro rappresentante legale, «la famiglia far un comunicato ufficiale, quando lo riterrà opportuno».

Coppia di ventenni on the road per gli Stati Uniti, Petito e Laundrie, erano finiti sotto i riflettori di social e media al momento dell’improvvisa scomparsa di lei e della latitanza di lui. Dopo il ritrovamento della salma della giovane, che si è scoperto uccisa per strangolamento, nei confronti di lui era iniziata una vera e propria caccia all’uomo su scala nazionale.

La svolta, ieri, con il ritrovamento dei resti di un corpo senza vita che si sospettava fortemente potesse essere quello del ricercato. Il motivo erano gli oggetti, rinvenuti nei pressi della salma, immediatamente riconosciuti dal padre.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *